Human to Human: Ecco l’approccio perfetto per il tuo e-commerce

approccio human to human ecommerce

Anche nell’e-commerce, l’approccio Human to Human sta rapidamente sostituendo il B2B e il B2C. Scopri tutto a riguardo.


Che cos’è un approccio Human to Human

Nella nostra Checklist per e-commerce abbiamo citato, come primo punto, un importante dovere degli eshop: l’attenzione per il cliente.

La clientela è infatti fondamentale per il tuo Business: non puoi trascurarla, fartene beffa o perfino cercare di raggirarla, pena la perdita della fiducia guadagnata online e di conseguenza della reputazione.

Dovresti invece supportare i tuoi clienti e garantirgli un ottimo servizio, senza vederli esclusivamente come dei numeri.

Per un ecommerce (e non solo) è quindi importante passare da un approccio B2B o B2C a un approccio Human to Human, conosciuto anche come H2H.

Ma di che cosa si tratta?

Ebbene, l’approccio Human to Human è una tipologia di marketing incentrato sulle persone. Gli eshop, e più in generale tutte le aziende, che lo adottano si mostrano ai clienti per come sono, ovvero umani.

E si avvicinano alla clientela con determinati mezzi, per esempio immagini, video e recensioni.

Proprio così: effettuando l’iscrizione ad un sito di recensioni come eShoppingAdvisor.com puoi invitare i tuoi clienti ad esprimere un’opinione sul tuo servizio, gestire i feedback, rispondere alle valutazioni e tanto altro ancora.

Questo ti permette di accorciare le distanze tra azienda e cliente. Proprio come fanno le aziende Mani di Fata e Bottega Sicana, di cui abbiamo pubblicato l’intervista.

Ora approfondiamo meglio l’approccio Human to Human: leggi il prossimo paragrafo e scopri perché è importante per il tuo ecommerce.

L’importanza di un approccio Human to Human (H2H)

In un mondo in cui la tecnologia sta progredendo a un ritmo vertiginoso (e tu che gestisci un eshop lo sai bene) è importante chiedersi: “Chi sono i miei clienti?”.

Sono umani. È per questo che dovresti essere il più umano possibile nel tuo lavoro e relazionarti nella maniera migliore con loro.

Perché farlo?

I motivi sono tanti, ma alcuni meritano delle attenzioni particolari. Ecco quali:

  • L’approccio Human to Human rende le persone fiduciose nei confronti del tuo e-commerce.
  • Grazie ad esso puoi costruire un rapporto di empatia e rispetto con la clientela.
  • Le persone, si sa, parlano tra loro, scrivono recensioni online, e contribuiscono a rendere noto il tuo negozio online. Sta a te decidere se far conoscere la tua azienda in positivo o in negativo e come sfruttare al meglio il principio della riprova sociale.
  • La fiducia e una buona reputazione portano guadagni. Quindi grazie al marketing H2H puoi ottenere un cospicuo aumento del tasso di conversione.
  • Brand Awareness: un approccio Human to Human contribuisce all’affermazione del tuo brand. Sappi infatti che ben poche aziende si rapportano con i clienti come se fossero quello che sono – ovvero umani – piuttosto che numeri. Adottare questo comportamento può farti spiccare in un mare di concorrenti che, spesso, non costruiscono un rapporto con la clientela.

Noi di eShoppingAdvisor.com abbiamo adottato pienamente questo stile comunicativo: sappiamo che “metterci la faccia” è veramente importante per farsi conoscere sul web.

Guarda il video di seguito, in cui parla Andrea Carboni – Co-founder e CEO della piattaforma.

Ed ora vediamo nel dettaglio in cosa consiste l’approccio Human to Human.

Come fare marketing Human to Human

Il marketing Human to Human è incentrato sulla riduzione della distanza tra azienda (in questo caso e-commerce) e consumatori.

Per ottenere questo risultato dovrai dunque umanizzare il tuo negozio online.

Ma come fare?

Beh, l’abbiamo accennato nel precedente paragrafo: semplicemente mettendoci la faccia! Soprattutto per quanto riguarda le PMI, i clienti vogliono farsi un’idea delle persone che rappresentano l’azienda.

Ecco dunque i principali canali che puoi utilizzare per passare da un marketing B2B o B2C ad un approccio H2H:

Approfondiamoli uno per uno.

Approccio Human to Human e video

approccio human to human e video

I video che ritraggono te e/o i tuoi collaboratori sono fondamentali per costruire relazioni Human to Human.

Le persone possono verificare realmente chi sei, come ti esprimi e quali emozioni comunichi con la tua gestualità e le tue parole.

Non solo: puoi utilizzare i video per mostrare il funzionamento e le caratteristiche dei tuoi prodotti/servizi. Questo comportamento è veramente utile per spingere le persone all’acquisto.

Vogliamo sintetizzarlo in poche parole? Video = credibilità e credibilità = fiducia.

Vuoi sapere come creare dei video a partire dalle recensioni? Nel seguente articolo trovi un paragrafo dedicato all’argomento: “Digital marketing: Come trasformare le recensioni in annunci pubblicitari efficaci!“.

Approccio Human to Human e recensioni

Mettendo a disposizione dei clienti un canale per recensire il tuo eshop, come eShoppingAdvisor.com, trasmetti trasparenza ed affidabilità.

Ecco cosa puoi fare, dopo l’iscrizione al nostro servizio, per costruire un rapporto Human to Human:

  • Invitare i clienti, mediante un SMS o una email, a recensire l’esperienza con il tuo ecommerce. Non parliamo di invii manuali, ma del nostro servizio di invito automatico.
  • Rispondere a tutte le recensioni, sia negative che positive.
  • Permettere a chi cerca informazioni sul tuo eshop di leggere recensioni provenienti da un reale acquisto, ovvero dalla richiesta a recensire inviata ai tuoi clienti. Tali feedback portano il contrassegno di “Recensione certificata“.

Approccio Human to Human e foto

Le foto che ritraggono te e alcuni dei tuoi dipendenti (unite a piccole biografie) aiutano i tuoi clienti a conoscere il tuo eshop, a relazionarsi e costruire un rapporto di fiducia con l’azienda.

Mi raccomando: le fotografie dovrebbero essere di ottima qualità e ritrarre persone sorridenti.

Puoi anche creare una pagina dedicata ai clienti soddisfatti, alle loro foto e alla loro esperienza con il tuo ecommerce. Un ottimo modo di utilizzare la riprova sociale!

Approccio Human to Human e Blog aziendale

Un blog aziendale è veramente utile per umanizzare la tua azienda. Le persone, grazie agli articoli, possono conoscere meglio il tuo ecommerce ed acquisire fiducia.

Come applicare il marketing H2H al blog aziendale?

Ecco qualche consiglio a riguardo:

  • scrivi contenuti espressivi ed emotivi
  • rivolgiti spesso al lettore (utilizzando la seconda persona singolare, non plurale. Raramente le persone leggono un post in gruppo, no? Non ha dunque molto senso scrivere “Voi”.)
  • fornisci consigli utili riguardo i tuoi prodotti/servizi
  • non pensare solo al posizionamento sui motori di ricerca, ma soprattutto a quello che il lettore vorrebbe conoscere riguardo la tua azienda

Approccio Human to Human e social media

I social media sono una grande opportunità per mostrare il lato umano del tuo ecommerce. Su queste piattaforme puoi infatti tenere conversazioni reali e in diretta con i tuoi clienti.

Mi raccomando: le risposte dovrebbero essere esaustive e puntuali (e, se pertinenti con l’argomento, anche simpatiche in maniera intelligente).

Non ne hai il tempo? Assegna questo incarico agli operatori dell’Assistenza clienti.

Conclusioni

I consumatori, anche sul web, cercano persone reali e non nascoste dietro l’immagine di un’azienda.

Dunque cosa aspetti? Inizia anche tu a fare marketing Human to Human!

Iscriviti ad eShoppingAdvisor, gira dei video per i clienti, mostrati nelle immagini e sii presente su blog e social network.

Vuoi approfondire maggiormente i nostri servizi?

Guarda il seguente video o contattaci pure!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!