5 dritte per incrementare le tue vendite natalizie del 300%

5 dritte per incrementare le tue vendite natalizie del 300%

Degli ottimi consigli per aumentare nettamente le tue vendite durante il periodo di Natale.


Le festività natalizie sono per un negoziante online come te il momento migliore per aumentare le vendite. Ma il successo o il fallimento delle conversioni dipende in realtà dalle strategie di marketing e dalle promozioni che utilizzi durante questo periodo.

In molti casi, i rivenditori sono concentrati solo sull’aumento delle vendite, lasciando da parte i loro profitti. Non fare l’errore di dare il via a importanti promozioni senza tenere conto dei sacrifici economici che ne conseguiranno.

Infatti, sebbene le tue vendite sicuramente subiranno un aumento, potresti avere un profitto molto scarso.

Al fine di evitare queste circostanze sfavorevoli, ecco cinque strategie che puoi implementare fin da subito per aumentare le vendite e soprattutto i profitti durante le vacanze di Natale.

1. Previsione della domanda e demand planning

Com’è ovvio, potrebbe essere necessario rifornire il tuo negozio online di più prodotti durante le vacanze di Natale (e fino all’Epifania).

Ma come puoi sapere esattamente quante scorte portare nel tuo magazzino?

Senza la giusta tecnica di previsione, potresti finire per avere troppa poca merce disponibile rispetto alla domanda, il che potrebbe causare forti ritardi nel processo di evasione dell’ordine.

E sappiamo bene che i grossi ritardi causano spesso la ricezione di recensioni negative.

Al contrario, potresti anche finire con troppa merce rispetto alla domanda, accumulando articoli invenduti (e, se si tratta di prodotti a tema natalizio, invendibili in tempi successivi). Questa è un’eventualità molto dispendiosa che dovresti assolutamente evitare.

Pertanto, è importante che tu sia in grado di pianificare la domanda in vista delle vacanze natalizie.

Potresti ad esempio visionare i dati relativi alle vendite dello scorso anno per vedere il numero di acquisti e di richieste dei tuoi clienti. Scopri quali prodotti sono stati venduti maggiormente e quali non sono stati molto popolari.

Vorresti un ulteriore aiuto?

Un buon software di gestione dell’inventario, come Venditore Cloud o Channel Advisor, può aiutarti a generare dati perfettamente organizzati e precisi.

Con una funzione di previsione avanzata, il software ti aiuterà a mantenere la giusta quantità di scorte per ogni mese dell’anno.

Una perfetta organizzazione e puntualità nella consegna degli ordini ti consente di ricevere numerosi feedback positivi!

Vuoi accumularne sempre di più al fine di migliorare la tua reputazione online e guadagnare meglio? Iscriviti subito a eShoppingAdvisor e sfrutta il servizio della richiesta automatica di recensioni post acquisto!

2. Fornisci pacchetti Combo e offerte speciali

Qualunque sia il tipo di prodotti che offri nel tuo e-commerce, puoi sempre raggrupparli in pacchetti per le festività natalizie.

Ad esempio puoi combinare più prodotti in un set e creare prezzi speciali. Puoi anche utilizzare la strategia di marketing “3 x 2” per alcuni prodotti che non influiscono particolarmente sul tuo margine di profitto.

Un’altra cosa che puoi fare è proporre un giorno di grandi offerte una o due settimane prima di Natale (anticipandolo diverso tempo prima tramite newsletter e tramite banner sul sito, magari con un conto alla rovescia).

Concentrati preferibilmente sugli articoli che sono stati online per qualche tempo nel tuo negozio piuttosto che su quelli nuovi.

Vedrai che le tue vendite e i tuoi profitti aumenteranno nettamente!

3. Ottimizza i contenuti del tuo sito web

ottimizzazione motori di ricerca SEO e guadagni natalizi

Inizia aggiornando il tema del tuo sito web già dai primi di dicembre, considerando l’aggiunta di un bel banner a tema Natale. Si tratta di un modo molto semplice per incrementare lo spirito natalizio dei tuoi clienti e per invogliarli a comprare!

Qui ci sono alcune altre cose che puoi fare a riguardo:

  • Lavora sul principio di urgenza (una delle famose Armi della persuasione) aggiungendo un conto alla rovescia per i giorni di sconti sulla home page del tuo sito web.
  • Mostra i prodotti natalizi e facilita la ricerca da parte dei visitatori dell’e-commerce.
  • Pubblica sul tuo blog contenuti a tema natalizio, ad esempio idee regalo di Natale.
  • Riscrivi la descrizione dei prodotti e includi riferimenti agli articoli che potrebbero rivelarsi degli ottimi regali.
  • Assicurati che il contenuto del tuo sito web sia SEO friendly affinché le persone trovino in primo luogo il tuo sito quando cercano determinati prodotti attraverso i motori di ricerca.
  • Utilizza le recensioni dei tuoi clienti relative alle festività precedenti.

4. Usa il tema natalizio nella tua campagna di Email Marketing

L’email marketing è essenziale per una perfetta strategia di marketing natalizio.

Durante questo periodo, arricchisci le tue email con l’aggiunta di elementi a tema, come gli auguri di Natale e Capodanno, immagini e offerte speciali.

Con lo shopping mobile in costante aumento e le persone che tengono d’occhio gli sconti durante le feste, ci sono molti altri modi per aumentare le vendite con l’email marketing. Ecco di seguito qualche esempio:

  • Invia promemoria agli acquirenti che hanno abbandonato il carrello per incoraggiarli a completare i loro acquisti.
  • Considera la possibilità di fornire sconti, per il periodo natalizio, a coloro che sono iscritti al servizio di newsletter (e mostra questa possibilità sul sito).
  • Offri sconti speciali ai tuoi clienti più fedeli offrendo coupon sui loro prodotti preferiti.

Per rendere più facile  la gestione delle tue campagne di email marketing, utilizza un software per la loro automazione (come SendBlaster e MDirector) che ti consenta di utilizzare e modificare dei modelli, pianificare le email etc.

5. Creare un’interessante campagna sui social media

Il mese di dicembre è quello giusto per utilizzare i social media come mezzo di promozione. Se negli ultimi tempi non hai gestito attivamente le pagine aziendali del tuo e-commerce su Instagram e Facebook, questo è il momento perfetto per riprendere con la pubblicazione di contenuti.

Oltre a pubblicare le tue foto promozionali su Facebook, Twitter e Instagram, puoi anche creare una nuova campagna di marketing.

Vorresti un esempio?

Potresti dare il via a un concorso fotografico su Instagram che richiede ai partecipanti di commentare e ripubblicare un tuo post, taggare la tua pagina e taggare anche degli amici che potrebbero essere interessati al contest.

In cambio, puoi offrire sconti o altre offerte interessanti, come campioni omaggio da inviare insieme al prossimo ordine.

Oltre ad aumentare la consapevolezza del marchio, un altro impatto positivo che puoi ottenere da una campagna sui social media è che puoi riutilizzare le idee e le foto per sponsorizzare le promozioni del prossimo anno.

In conclusione

Ora sai quali strategie puoi mettere in pratica, fin da ora, per aumentare le tue vendite durante il periodo natalizio.

Oltre che incrementare i profitti, se ti iscrivi a eShoppingAdvisor.com avrai anche la possibilità di ricevere numerose recensioni positive: non aspettare oltre e registrati subito!

Pubblicato in B2B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!