5 consigli per prepararti ad un Black Friday a prova di Amazon!

consigli per il black friday 2019

5 idee di marketing per affrontare al meglio il Black Friday.


Negli scorsi anni il Black Friday ha registrato un successo enorme anche in Italia, dove le vendite online hanno subìto un altissimo picco. I consumatori aspettano questo giorno da settimane, rimandando anche gli acquisti più urgenti per trovare la migliore offerta durante il famoso venerdì nero.

Se gestisci un e-commerce, faresti meglio ad avere le migliori idee di marketing per quanto riguarda il vicinissimo venerdì 29 Novembre 2019. Solo così potrai davvero incrementare le vendite e di conseguenza i profitti!

Non concentrarti quindi esclusivamente alle strategie di marketing per il periodo natalizio ma pensa anche alle opportunità di guadagno che ti offre il sempre più famoso Black Friday.

Dai un’occhiata alle nostre idee di marketing che ti aiuteranno sicuramente a fare successo, attirare l’attenzione dei consumatori sul tuo negozio online e guadagnare durante il Black Friday (e non solo).

1 – Programma e invia email di marketing riguardanti le promozioni che farai durante il Black Friday.

Qual è il momento giusto per iniziare a inviare le mail di promozione? Ovviamente quando i tuoi concorrenti sono ancora impegnati a capire cosa fare.

Non c’è dubbio che i social media stanno prosperando, ma l’email marketing è una strategia collaudata nel tempo per espandere sia le vendite che il numero dei tuoi clienti.

Custora ha riferito che il 25,1% delle vendite durante il Black Friday ha avuto origine dall’email marketing, quindi si tratta di una strategia assolutamente da non sottovalutare.

Come fare per rendere questa tattica ancor più produttiva?

Ecco alcune indicazioni a riguardo:

  • Utilizza come oggetto della mail una frase accattivante. L’oggetto è una componente vitale per il successo della tua campagna di email marketing, in quanto questa è la prima cosa che il tuo pubblico target leggerà. Se non attirerai l’attenzione del cliente con l’oggetto della tua mail, aspettati che non la legga.
  • Il tempismo è tutto. Pianifica le tue email in base ai fusi orari o ai picchi di utenti online.
  • Crea campagne email separate per i tuoi clienti passati e potenziali, dal momento che entrambi hanno esigenze e desideri diversi (hai bisogno di segmentare i clienti? Puoi utilizzare dei software appositi come Mailbot).

2 – Crea una landing page apposita

landing page per black friday

Molto probabilmente hai già sentito parlare delle landing page e ne hai già utilizzato una.

Solitamente chi intende acquistare durante il Black Friday inizia a valutare i vari negozi online e le varie offerte diverse settimane prima, e atterra spesso nella landing page, ovvero le pagine appositamente studiate per portare il cliente all’acquisto.

Un trucco che possiamo proporti è quello di utilizzare la stessa landing page per il Black Friday ogni anno.

Se ogni anno fai una nuova landing page per aumentare le vendite durante questa giornata promozionale, il posizionamento della pagina inizierà da zero. Ciò significa che è meno probabile che vada a posizionarsi in cima alle SERP ogni qualvolta in cui un consumatore cerca un prodotto offerto anche dal tuo negozio online.

Un altro trucco per rendere la tua landing page perfetta?

Dovrebbe avere un aspetto fantastico su qualsiasi dispositivo. I consumatori utilizzano, durante i loro acquisti online, specialmente lo smartphone e il tablet; di conseguenza la landing page deve essere mobile friendly e avere un tempo di caricamento molto rapido.

Dovresti inoltre includere un pulsante di registrazione alla tua landing page. Infatti se un utente online è atterrato sulla tua pagina, è probabile che sia interessato alle tue offerte.

Al fine di mantenere vivo tale interesse, puoi aggiungere una sezione in cui il tuo potenziale acquirente può iscriversi per gli aggiornamenti riguardanti le prossime vendite.

3 – Potenzia la tua campagna di marketing per il Black Friday con i Social Media

black friday social media marketing

Pianifica attentamente la tua campagna di marketing sui social media, in quanto ormai i consumatori tengono fortemente d’occhio i post e le storie delle aziende!

Per rendere la tua campagna dedicata al Black Friday più forte, trova il momento migliore per postare. Instagram e Facebook ti danno la possibilità di verificare il momento in cui il maggior numero dei tuoi followers (e dunque potenziali o attuali clienti) è online.

Di conseguenza pianifica il tuo post quando c’è un picco di utenti online nei social media.

Un altra azione intelligente che potresti fare?

Non lasciare mai un commento o una domanda senza risposta.

Come per le recensioni online, lasciate spontaneamente dai tuoi clienti, le domande e in generale i commenti scritti dagli utenti sulle tue pagine social devono ricevere risposte esaustive e soprattutto gentili.

Che sia un commento negativo o positivo non importa: rispondere sempre è un segno della tua forte attenzione per la clientela e aumenta la reputazione del tuo e-commerce.

4 – Organizzati per aumentare la tua visibilità su Google

Quando ci sono eventi o promozioni speciali, come quelle relative al Black Friday, utilizzare Google Ads, ovvero un servizio pubblicitario a pagamento su Google, è sempre una buona idea.

Rivolgiti ad un web marketer per scegliere le giuste parole chiave (keyword) su cui puntare e collegale alla landing page dedicata al Black Friday.

Se la campagna è ben organizzata verrai mostrato tra gli annunci nelle pagine dei risultati di ricerca (SERP) per delle determinate keyword… E sappiamo bene che gli annunci sono la prima cosa che gli utenti vedono sulle SERP.

Ciò significa che quando i tuoi potenziali clienti cercheranno su Google determinate parole chiave e troveranno la tua landing page, potrebbero cliccarci sopra e poi, interessati alle tue offerte, concludere l’acquisto.

5 – Cerca di aumentare la tua visibilità e la tua reputazione online prima del Black Friday

Se pensi di che il tuo e-commerce non sia ancora abbastanza conosciuto su Google, lavora affinché la sua reputazione salga prima del Black Friday (e anche delle vacanze natalizie).

I guadagni saranno assicurati!

Ma come fare? Ecco di seguito qualche consiglio a riguardo:

  • Ottieni più recensioni da parte dei tuoi clienti. Farlo è molto semplice: iscriviti ad eShoppingAdvisor.com e utilizza il servizio di richiesta di recensione automatica. Tale servizio (uno dei tanti di eShoppingAdvisor) invia un SMS e/o una e-mail ai tuoi clienti dopo un certo periodo dall’acquisto in cui gli viene richiesto di lasciare un feedback riguardo la loro esperienza con il tuo negozio online. Questo sistema ti permetterà di raccogliere tantissime recensioni e, per il principio della riprova sociale, aumentare la reputazione del tuo e-commerce!
  • Lavora per migliorare il posizionamento organico del tuo sito (se non lo sai fare contatta un esperto SEO). Oltre agli annunci di Google è importante che il tuo e-commerce si trovi in alto sulle SERP (per delle determinate keyword a esso attinenti) anche tra i risultati organici, ovvero quelli non a pagamento. Trovarsi entro le prime 10 posizioni su Google per il tuo settore aumenta la fiducia verso il tuo negozio online e ti permette di incrementare nettamente i tuoi guadagni.

In conclusione

Ora sai cosa fare per affrontare al meglio il Black Friday ed evitare che Amazon si accaparri tutti i guadagni!

Cosa aspetti? Inizia subito a pianificare le tue strategie di marketing e iscriviti ad eShoppinAdvisor.com per aumentare la tua reputazione online in vista delle feste!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!