10 consigli per guadagnare meglio con il tuo ecommerce

come guadagnare meglio con il tuo ecommerce

Vuoi sapere come guadagnare meglio con il tuo ecommerce? Leggi tutti i nostri consigli a riguardo


Come guadagnare meglio con il tuo ecommerce

I guadagni del tuo eshop non ti soddisfano abbastanza e non sai che pesci pigliare per aumentare le tue entrate?

Non preoccuparti, è tutto nella norma: aprire un negozio online comporta delle spese e spesso i competitor sono veramente numerosi e agguerriti.

Farsi largo nella giungla del web è spesso molto arduo e richiede una massiccia dose di tempo, energia e denaro da investire.

Ma noi di eShoppingAdvisor.com siamo con te: vogliamo fornirti 10 consigli che ti consentiranno di incrementare il tuo fatturato fin da subito e spiccare tra i negozi del tuo settore.

Eccoli subito elencati.

1) Vuoi guadagnare meglio con il tuo eshop? Fai leva sulle recensioni.

Non ci stancheremo mai di dirtelo: gestire correttamente le recensioni è tra le principali strategie che danno visibilità al tuo ecommerce.

Chi fa acquisti online tendenzialmente cerca informazioni sui negozi, alla ricerca del venditore più affidabile. E non le cerca solo su Google, ma anche sulle piattaforme di recensioni come eShoppingAdvisor.com.

Per il principio della riprova sociale, sono gli eshop più conosciuti quelli che vengono reputati come i più sicuri.

Se un potenziale cliente vuole conoscere meglio il tuo ecommerce e non trova recensioni – oppure trova pochi feedback – difficilmente concluderà un acquisto.

Il nostro consiglio è dunque quello di far leva sulle recensioni, richiederle puntualmente ai tuoi clienti e rispondere cortesemente sia alle opinioni positive che a quelle negative.

Verificare ogni singolo acquisto e inviare manualmente ogni richiesta di recensione ti sembra un’impresa impossibile?

Hai pienamente ragione: proprio per questo gli eshop registrati al nostro sito possono usufruire del servizio di invito automatico.

Clicca qui per iscriverti ad eShoppingAdvisor.com e scopri tutti i vantaggi della registrazione!

2) Attivati sui social network e guadagna meglio con il tuo ecommerce

guadagnare meglio con il tuo ecommerce: social network

Sai qual è la strategia perfetta per incrementare i tuoi guadagni? Quella multicanale, la quale ti consente di incrementare allo stesso tempo brand awareness e reputazione online.

Dopo esserti registrato sulle piattaforme di recensioni per ecommerce dovresti dunque attivarti al meglio sugli altri canali, per esempio i social network.

Vorresti qualche idea a riguardo? Leggi proprio qua sotto.

Facebook

  • Iscriviti a gruppi riguardanti prodotti/servizi del tuo settore. Com’è ovvio, questi gruppi raccolgono i tuoi potenziali clienti: puoi chiedere agli amministratori una collaborazione, per esempio riservando coupon sconto esclusivamente agli iscritti. È quello che succede sul gruppo “Ogni riccio un BIOcapriccio”, che al momento conta oltre 65.000 membri: numerosi eshop di cosmetici bio collaborano con le amministratrici, le quali hanno dedicato un’intera sezione agli sconti da loro offerti (inserendo il link diretto al negozio partner).
  • Crea una pagina aziendale e un gruppo riguardante il tuo ecommerce e promuovili mediante newsletter, direttamente sul tuo sito, tramite pubblicità… In questo modo puoi fidelizzare i clienti, acquisirne di nuovi e fornirgli supporto costante.
  • Avvia una campagna pubblicitaria con Facebook Ads.

Instagram

  • Crea un profilo aziendale ed inizia a seguire partner commerciali, influencer, potenziali clienti (dopo aver svolto un ottimo lavoro di targetizzazione).
  • Crea storie contenenti sondaggi – per conoscere al meglio le preferenze dei clienti – e chiarimenti sui prodotti/servizi offerti sul tuo ecommerce.
  • Pubblica immagini e storie per informare gli utenti riguardo nuove promozioni o nuovi prodotti.

Probabilmente per gestire al meglio i profili social avrai bisogno di un esperto in social media marketing, ma ti assicuriamo che si tratta di un ottimo investimento.

3) Per guadagnare di più con il tuo eshop migliora la user experience

Affinché il tuo sito si faccia largo tra i competitor dovresti assolutamente lavorare sull’esperienza utente, e dunque sull’usabilità della tua piattaforma ecommerce.

Il tuo eshop dovrebbe essere facilmente comprensibile e i visitatori non dovrebbero perdersi nel percorso che li porta dalla scelta del prodotto all’acquisto.

Un sito lento, poco chiaro e scarsamente intuitivo porta in genere all’abbandono della sessione (e spesso all’abbandono di un carrello già pieno).

Vuoi avere un’idea sulle modifiche da apportare sul tuo negozio online? Leggi le recensioni negative dei clienti: ti forniranno sicuramente degli ottimi spunti a riguardo. Non a caso su eShoppingAdvisor.com il primo fattore di valutazione è proprio la chiarezza del sito web.

4) Amplia l’assortimento dei prodotti/servizi e guadagna meglio con il tuo negozio online

Potrebbe sembrarti un’idea un po’ strampalata, eppure ampliare l’assortimento dei prodotti è un ottimo modo per incrementare le vendite.

Ad esempio puoi prendere spunto dai prodotti più venduti dai tuoi concorrenti, ma anche proporre prodotti/servizi unici che possono dare al tuo eshop un carattere distintivo.

Inoltre un ecommerce dai prodotti largamente assortiti è come un ristorante pieno: attira clientela.

5) Offri un servizio di newsletter ed incrementa le tue entrate

newsletter per guadagnare meglio con ecommerce

Le newsletter sono perfette per fidelizzare la clientela del tuo eshop ed acquisire fiducia online.

Ecco per esempio a quale scopo potresti utilizzarle:

  • Per raccontare qualcosa di più su te stesso e la tua azienda, rendendo il contatto virtuale molto più “umano”.
  • Per promuovere il lancio di un nuovo prodotto/servizio.
  • Per inviare coupon sconto riservati agli iscritti.
  • Per fornire chiarimenti sulle funzioni e potenzialità dei tuoi prodotti/servizi.
  • Per promuovere gli articoli del tuo (eventuale) blog aziendale.

Vuoi qualche spunto per scrivere al meglio le tue newsletter? Leggi il seguente articolo: “Come creare Newsletter efficaci e coinvolgenti sfruttando le recensioni online“.

6) Guadagna di più espandendoti sui mercati stranieri

Dopo aver svolto opportune ricerche di mercato, localizza il tuo eshop traducendo le pagine in diverse lingue.

Inoltre ti consigliamo di attuare una strategia di marketing ad hoc per i Paesi da cui provengono gli utenti maggiormente interessati al tuo sito, ai tuoi prodotti e ai tuoi servizi.

7) Lavora sul posizionamento sui motori di ricerca del tuo eshop ed ottieni visibilità e guadagni

Ormai è più che risaputo: un buon posizionamento sui motori di ricerca è fondamentale per guadagnare con un negozio online (e non solo).

Trovarsi tra le prime posizioni sulle SERP, le pagine dei risultati, è infatti una delle migliori opportunità per acchiappare click ed incrementare nettamente il numero delle visite al tuo eshop.

Il nostro consiglio è quello di rivolgerti ad un esperto. Questi metterà in atto opportune strategie per consentire al tuo sito di ottenere visibilità su Google – attualmente il motore di ricerca più utilizzato in Italia.

Sai che abbiamo scritto un articolo riguardante questo importante argomento? Eccolo: “Posizionamento sui motori di ricerca: i 3 pilastri per un posizionamento sempre al top“!

8) Vuoi incrementare i guadagni del tuo ecommerce? Apri un blog aziendale.

Ebbene sì, un blog aziendale offre numerose opportunità al tuo negozio online, specialmente quando si tratta di guadagni.

Vuoi sapere cosa puoi fare con questo strumento? Ecco di seguito qualche esempio:

  • scrivere articoli sulla tua azienda e sui tuoi prodotti
  • link building: puoi inserire dei link al tuo eshop tra i contenuti del tuo blog
  • pubblicare gli articoli sui social network ed inviarli ai tuoi clienti tramite newsletter
  • chiedere guest post ad influencer o personaggi di spicco del tuo settore

Questi comportamenti incrementano la reputazione del tuo eshop e la sua visibilità su Google.

9) La landing page: un’ottima fonte di guadagno per il tuo ecommerce

Una landing page efficace ti permette di acquisire nuovi clienti spingendoli direttamente all’acquisto.

Non a caso il suo nome significa “pagina di atterraggio”, ovvero la pagina in cui il cliente raggiunge l’obiettivo da te agognato (ovvero, con tutta probabilità, l’acquisto).

Vuoi conoscere meglio questo particolare strumento di marketing? Leggi il seguente approfondimento: “Landing page: che cos’è e come crearla per aumentare i tuoi guadagni“.

10) Per guadagnare meglio lavora sul tasso di abbandono del carrello e sul valore medio dell’ordine

Puntare su queste metriche e lavorare su di esse in ottica di miglioramento ti consente di incrementare nettamente le tue entrate.

Ridurre il tasso di abbandono del carrello significa offrire ai clienti delle buone motivazioni per concludere un acquisto sul tuo eshop.

Incrementare il valore medio dell’ordine significa invece spingere i clienti a spendere di più ed acquistare con maggiore leggerezza.

Ti stai chiedendo come fare?

Noi di eShoppingAdvisor.com abbiamo pensato anche a questo! Leggi i seguenti articoli:

Conclusioni

Gestire un eshop potrebbe sembrare una strada in salita, ma se adotti i giusti accorgimenti i tuoi guadagni inizieranno subito a crescere.

Non aspettare oltre: segui subito il primo consiglio ed iscriviti ad eShoppingAdvisor.com!

Ti aspettano tantissimi vantaggi per le entrate del tuo negozio online.

Posted in B2B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *