Dalle Recensioni alla Personalizzazione: Come vendere di più

Negli ultimi mesi, con l’aumento esponenziale dello shopping online da parte degli italiani, è cresciuto anche il numero di e-commerce aperti e, di conseguenza, la concorrenza a cui ogni venditore è soggetto.

Ogni elemento capace di differenziare il nostro negozio online da quelli appartenenti al medesimo settore diventa fondamentale.

In questa guerra spietata all’ultimo click, è importante ripetere un concetto fondamentale: vendere online non significa solamente creare un sito e inserire prodotti.

Queste due attività sono solo una parte di tutto il processo di gestione di un e-commerce. E, in questo processo, le recensioni online e la personalizzazione giocano un ruolo fondamentale.

Le recensioni online sono, al giorno d’oggi, un ingrediente fondamentale del successo, un qualcosa di imprescindibile, sia per il venditore che per il consumatore. Se per il primo, infatti, è vettore di vendita (più ne ha e meglio è, se positive), per il secondo è strumento d’esame per valutare il prodotto o il servizio proposto.

E se quella delle recensioni online è una realtà a cui non ci si può sottrarre, allo stesso modo lo è la personalizzazione. Gli utenti che acquistano online vogliono conoscere le esperienze di altri acquirenti tanto quanto vivere un’esperienza unica, di cui non ci si stanchi mai di ripetere.

Personalizzare significa cucire addosso al cliente la propria offerta, in tutti i vari aspetti. Ogni singolo utente vuole sentirsi capito e coccolato, perciò speciale agli occhi del brand.

La sfida più grande, quindi, è riuscire a conoscere l’utente in tutto e per tutto: chi è, cosa fa, cosa guarda, quali sono i suoi gusti, le sue preferenze, così da riuscire a catturare la sua attenzione. Personalizzare significa fornire offerte interessanti per il singolo, nel modo giusto e al momento giusto. In poche parole vuol dire farsi scegliere dal cliente e mantenere questa fiducia nel tempo.

 

Come l’Intelligenza Artificiale ti aiuta nella personalizzazione

Come iniziare ad ascoltare i propri utenti per creare con loro un rapporto diverso, unico, personalizzato?

Nessun essere umano sa leggere nel pensiero, ma l’AI può (o meglio, ci va molto vicino). Usando l’analisi predittiva basata sui dati, infatti, le macchine arrivano a conoscere molto in profondità ogni cliente che arriva sul tuo shop online.

A quel punto, l’AI potrà mostrar loro prodotti e offerte a cui saranno di sicuro interessati, con una percentuale di accuratezza molto alta.

L’AI permette agli e-commerce di adattarsi meglio ai cambiamenti delle abitudini d’acquisto delle persone anche se questi cambiamenti sono bruschi, come quello avvenuto a causa del Coronavirus.

Il connubio fra e-commerce e AI sta portando all’avvento di soluzioni sempre più innovative, che migliorano sensibilmente l’esperienza di acquisto del cliente.

E quando il cliente è soddisfatto, a trarne vantaggio è anche il venditore che lo vedrà tornare con regolarità ad effettuare acquisti con uno scontrino potenzialmente sempre più alto.

Una di queste è Predixit, piattaforma di AI nativa italiana che mette insieme diversi strumenti di marketing automation in un’unica soluzione, intuitiva e semplice da usare.

 

Come Predixit ti aiuta a vendere di più

Con la sua soluzione Smart Ecommerce, Predixit ti permette di mostrare prodotti personalizzati in base alle preferenze e alle intenzioni di ciascun utente: da chi è indeciso a chi ha acquistato subito, da chi è appena arrivato a chi acquista regolarmente, da chi ha acquistato per la prima volta e chi naviga solo per raccogliere informazioni.

L’obiettivo è quello di far crescere i siti e-commerce, raggiungere più utenti e ottimizzare il rapporto con quelli già esistenti.

 

Tramite la combinazione di algoritmi differenti come storico dati, similarità, complementarità, affinità, trend e promozioni, Predixit gestisce le esperienze di navigazione e crea campagne promozionali personalizzate mostrando promo in base al flusso di vendita e creando varianti all’interno della stessa campagna per A/B test.

Predixitsi mette in ascoltointegrandosi con le principali piattaforme di e-commerce e, grazie all’intelligenza artificiale, gli algoritmi e il machine learning, è in grado di profilare i comportamenti di tutti gli utenti di quel dato e-commerce, anche di quelli che non arrivano all’acquisto.

 

L’osservazione e l’apprendimento di quei dati culmina con l’invio di e-mail “transazionali”: l’utente che ha già acquistato prodotti riceve delle e-mail che sono suggerimenti attraenti e invitanti che si aspettava e che lo invogliano a tornare su quel sito e-commerce.

Scopri anche tu come integrare l’Intelligenza Artificiale sul tuo store e trasforma il tuo e-commerce in uno Smart Ecommerce con Predixit.

Per saperne di più, scrivi a hello@predix.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!