Cosa è Google Data Studio e perché dovresti usarlo per monitorare il tuo e-commerce.

Cosa è Google Data Studio e perché dovresti usarlo per monitorare il tuo e-commerce.

Quali sono i vantaggi di utilizzo di Google Data Studio per gli e-commerce.


Se sei il proprietario o il manager di un e-commerce sarai bombardato, probabilmente ogni santo giorno, da grandi volumi di dati e forse hai sempre più difficoltà a gestirli al meglio.

Tra i dati relativi al traffico dal sito, dai social network come Facebook, Instagram e TikTok, e tanto altro ancora, è possibile che tu senta la necessità di una soluzione all’avanguardia, che ti permetta di generare report e raccogliere informazioni utili. In questo modo puoi prendere decisioni propositive per il tuo negozio online.

Sai cosa può aiutarti? Google Data Studio.

Leggi anche il seguente articolo: TikTok può essere davvero uno strumento di Business? Ecco cò che devi sapere a riguardo per sapere come utilizzare gli annunci su TikTok per guadagnare meglio!

Google Data Studio: cos’è e quali sono i suoi vantaggi?

google data studio vantaggi per ecommerce

Google Data Studio è uno strumento di visualizzazione dei dati che consente di trasformare i dati in report dettagliati, organizzati e comprensibili. In poche parole tira fuori le informazioni dalle piattaforme di raccolta dati e le centralizza in un unico cruscotto (Dashboard).

A prima vista, Data Studio può sembrare un normale software di reportistica, ma ha molte caratteristiche degne di nota. Ecco di seguito quali:

  1. È compatibile con diverse fonti di dati. Google Data Studio raccoglie dati da Google Ads, Analytics e YouTube. Puoi anche importare da vari servizi di terze parti come Facebook e gli altri social, Twitter, MailChimp e tanti altri ancora. Raggruppando tutte queste informazioni in un unico dashboard, sarai in grado di ottenere preziose informazioni sulle tue operazioni, le finanze e le campagne di marketing.
  2. Completamente personalizzabile. Data Studio ti permette di personalizzare i tuoi report come preferisci, trascinare e rilasciare widget, grafici, grafici e dati sul tuo dashboard. Puoi inoltre personalizzare l’aspetto dei report cambiando colori, formattazione e font.
  3. Report interattivi che si aggiornano in tempo reale. Ogni volta che aggiungi informazioni su una delle tue fonti di dati, Data Studio aggiorna automaticamente i report. Inoltre puoi filtrare i report in base a data, ora, utenti e altri parametri.
  4. Collaborazione senza soluzione di continuità. Con Google Data studio puoi condividere i report con colleghi e collaboratori. Non devi inoltre installare un software sul tuo computer. Data Studio è completamente basato sul cloud, il che significa che gli utenti autorizzati possono accedere ai tuoi report da qualsiasi dispositivo.
  5. È gratuito! Proprio così, Google Data Studio e le sue importanti funzioni non hanno alcun costo.

Ok, fin qui ci siamo: ora sai che cos’è Google Data Studio e cosa puoi fare con questo strumento online. Ma perché utilizzarlo potrebbe farti guadagnare meglio?

Psst… Sai che anche monitorare i dati delle recensioni è molto utile per guadagnare meglio con il tuo e-commerce?

Cosa? Non raccogli ancora le recensioni? Allora iscriviti subito a eShoppingAdvisor.com e scopri tutti i vantaggi della raccolta di feedback da parte dei clienti! L’aumento del tasso di conversione, il miglioramento della reputazione online e tanto altro ancora sono solo alcuni di questi.

Con Google Data Studio identifichi facilmente le campagne pubblicitarie più o meno redditizie.

Con Google Data Studio puoi utilizzare i dati dei report Enhanced Ecommerce di Google Analytics, in quanto sono disponibili grafici che non trovi all’interno di Google Analytics. Questo ti dà la possibilità di visualizzare in maniera differente i dati che già possiedi, e organizzarli in maniera migliore.

Un’opzione disponibile in Data Studio, molto utile per i dati del tuo negozio online, è il grafico di dispersione (chiamato anche scattare plot). Con questo puoi visualizzare i costi-ricavi mediante una linea di tendenza in modo da poter identificare rapidamente quali dei tuoi annunci stanno performando al di sopra e al di sotto della media del sito.

Con questo tipo di visualizzazione puoi facilmente conoscere gli annunci su cui dovresti lavorare di più e quelli per cui potresti aumentare il tuo budget.

Grazie a Google Data Studio puoi verificare i risultati dei social network.

google data studio e social media

Con Data Studio puoi visualizzare anche i dati di Facebook, Instagram e di altri social network. Collegandoti ai tuoi account social tramite uno strumento come Supermetrics, puoi farti inviare automaticamente i tuoi dati social nei Fogli Google a intervalli regolari e visualizzarli quando desideri.

Utilizzando Fogli Google puoi visualizzare i tuoi dati relativi agli account social insieme alle entrate attribuite al traffico dei social network da Google Analytics. Ogni grafico su Data Studio può essere collegato alla propria fonte di dati, in modo che tu possa semplicemente filtrare la metrica delle entrate di Google Analytics per mostrare i canali che desideri visualizzare, come i canali social.

Grazie a Google Data Studio puoi quindi comprendere se i tuoi canali social stanno crescendo e come tali canali influenzano il fatturato del tuo e-commerce.

Oltre a una panoramica delle prestazioni social del tuo negozio online, puoi anche analizzare i tuoi dati social per comprendere meglio i punti specifici dei tuoi sforzi sulle varie piattaforme. Per esempio puoi analizzare l’efficacia dei tuoi post di Facebook, verificando quanti like e altre interazioni hai ricevuto nei vari giorni della settimana e in base a quel topo di post.

Vuoi sapere quale contenuto è il più adatto per una campagna pubblicitaria su Facebook? Leggi il seguente articolo: Facebook ADS: immagini, video o carosello? Ecco i risultati del test!

Google Data Studio ti permette di collegare tra loro i dati del tuo negozio online

Non solo Data Studio ti consente di collegare dati provenienti da più fonti diverse, può essere utilizzato per mostrare le connessioni tra i tuoi dati all’interno della stessa fonte. Ad esempio, quando utilizzi le informazioni di Google Analytics Enhanced Ecommerce, con Data Studio puoi visualizzare in un unico report i dati che altrimenti richiederebbero il caricamento di più report diversi.

In questo modo puoi ottenere dei grafici e delle metriche unite, ottenendo una comprensione più rapida delle informazioni che vuoi analizzare.

Se quindi utilizzi Google Analytics non dovresti rinunciare alla possibilità di organizzare i tuoi dati al di là della reportistica standard: aggiungere Data Studio ai tuoi strumenti permette a te e al tuo team di ottenere maggiori informazioni dai dati del negozio online.

In conclusione

Google Data Studio è un eccellente strumento di reporting, facile da utilizzare e integrabile anche a Google Analytics. Inoltre è completamente gratuito, al contrario di molti altri strumenti con funzioni addirittura inferiori.

Cosa aspetti? Inizia subito a utilizzare Data Studio per organizzare e studiare i dati del tuo e-commerce e facci sapere se ti è piaciuto!

Pubblicato in B2B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!