3 momenti da non lasciar scappare se vuoi massimizzare il numero di recensioni sul tuo sito web

momenti perfetti per chiedere recensioni ai clienti

Ecco quando e perché dovresti chiedere le recensioni ai tuoi clienti: non farti scappare il momento giusto!


Perché richiedere una recensione ai tuoi clienti e soprattutto perché farlo al momento giusto

Quando e perché chiedere recensioni a clienti del tuo e-commerce?

Ebbene, il perché dovresti incoraggiare la tua clientela a scrivere recensioni è presto detto. Il parere dei clienti ha un enorme potere che molto spesso viene completamente sottovalutato e che, se ben sfruttato, ti permette di ottenere diversi vantaggi.

In primo luogo il tuo portale verrà contraddistinto da un grado di massima affidabilità. I clienti che esprimono una recensione positiva fanno una pubblicità gratuita (a meno che tu non richieda recensioni false: ma te lo sconsigliamo fortemente) che non deve essere ignorata.

La popolarità rappresenta invece la seconda delle motivazioni per la quale richiedere una recensione ai tuoi clienti.

Migliore sarà il punteggio globale che verrà raggiunto dal tuo portale online, superiore sarà la considerazione e visibilità che questo otterrà in rete.

Inoltre potrai anche aumentare il tasso di conversione.

Per il principio della riprova sociale un portale che ottiene diversi pareri positivi attira molto i consumatori. È probabile che questi diventino clienti dopo aver letto del tuo sito online e aver scoperto quali siano le esperienze positive vissute da parte di altri acquirenti.

Pertanto le recensioni sono uno strumento fondamentale che non devi assolutamente ignorare.

Ma quando devi richiedere le recensioni ai tuoi vari clienti affinché tu possa ottenerle senza difficoltà?

I momenti ideali per chiedere le recensioni

Sappi che con l’iscrizione ad eShoppingAdvisor.com puoi chiedere ai tuoi clienti di recensire l’esperienza di acquisto in maniera automatica.

Ciò significa che, una volta scritto il messaggio di invito standard, questo verrà inviato automaticamente via SMS e/o via e-mail ai clienti, senza che tu debba preoccupartene.

E non è tutto! Grazie al nostro servizio puoi anche pianificare il momento in cui inviare la richiesta.

Deciderai tu quando chiedere le recensioni ai tuoi clienti, e noi oggi vogliamo fornirti un po’ di consigli riguardo queste tempistiche.

In particolare sono 3 i momenti principali che ti permettono di massimizzare le recensioni, ovvero di ottenerle da gran parte dei clienti a cui le richiedi.

Vediamo di seguito quali.

1) Una settimana dopo l’acquisto del prodotto.

Il primo momento ideale che non devi lasciarti scappare non è subito dopo il pagamento: non è opportuno chiedere una recensione immediatamente dopo l’acquisto, in quanto il cliente non ha ancora ricevuto il prodotto a casa.

Il momento perfetto è circa una settimana dopo l’avvenuto acquisto del prodotto/servizio. Sopo tale lasso temporale il cliente avrà sicuramente ricevuto e provato quel bene acquistato oppure usufruito del servizio da te proposto.

quando chiedere recensioni per il tuo ecommerce

Questo significa, di conseguenza, che il cliente potrà scrivere un parere veritiero in merito all’esperienza vissuta col tuo sito web.

Se la soddisfazione dell’acquirente dovesse raggiungere degli ottimi livelli, probabilmente non esiterà a scrivere una bella recensione su eShoppingAdvisor.com.

2) Quando il tuo servizio di assistenza alla clientela risolve egregiamente un problema.

Quando un cliente dopo l’acquisto del prodotto si trova in difficoltà e contatta la tua Assistenza clienti, spera di riuscire a risolvere quel determinato problema.

Se il momento di difficoltà viene superato in modo brillante e i suoi problemi vengono risolti al meglio, è possibile che sia pronto a rilasciare una recensione positiva.

È dunque necessario che tu disponga di un ottimo servizio clienti in modo che possa trovare la soluzione perfetta ad ogni complicazione.

Generalmente è lo stesso cliente che ti dirà di essere riuscito a risolvere quel problema e proprio in tale momento dovresti chiedere la sua recensione, in maniera tale che tu possa riuscire effettivamente a incrementare la popolarità del tuo e-commerce.

Maggiori sono i problemi che la tua assistenza alla clientela risolve in modo brillante, maggiore sarà il numero delle diverse recensioni che otterrai.

3) Dopo diverso tempo di utilizzo del servizio.

Questo momento tende ad essere assai particolare, in quanto devi cercare di capire cosa si intenda per “diverso tempo di utilizzo del servizio”.

Supponiamo che una fetta della tua clientela effettui degli acquisti presso il tuo portale in maniera abbastanza costante, con una cadenza quasi periodica, soprattutto se aggiorni il tuo parco di prodotti e articoli con una buona frequenza.

In questo caso dovresti richiedere le recensioni dopo un certo periodo di utilizzo del sito e dei servizi e/o beni che offri.

Si tratta quindi di una strategia molto semplice e in questo caso la tempistica può essere varia.

Per esempio potresti chiedere le recensioni uno o due mesi dopo aver utilizzato il tuo portale.

Ti consigliamo però di prediligere questa opzione dopo aver già fidelizzato una buona fetta della tua clientela.

A tal proposito è opportuno creare un “programma di fidelizzazione” per chi presenta un account sul tuo e-commerce.

Qualche esempio?

  • Una carta fedeltà online, ovvero un programma a punti che prevede degli omaggi o coupon al raggiungimento di un certo numero di acquisti (o meglio, di un determinato importo). Meglio se questi omaggi crescano in maniera esponenziale in base all’importo mensile o annuale degli acquisti;

recensioni e fidelizzazione clienti

  • un ottimo lavoro sulle newsletter;
  • buoni sconto ricorrenti;
  • omaggi per i compleanni

E tanto altro ancora!

Conclusioni

Come hai potuto leggere, chiedere al momento giusto le recensioni ai tuoi clienti è fondamentale affinché questi siano stimolati a lasciarle.

I momenti sono dunque i seguenti:

  1. a una settimana dall’acquisto;
  2. dopo la risoluzione di un problema da parte dell’assistenza clienti;
  3. a diverso tempo dall’acquisto (ideale per clienti fidelizzati e abituali, i quali probabilmente lasceranno una recensione “appassionata” sul tuo servizio).

E se un cliente non scrive la recensione nonostante il tuo invito?

A questo punto potresti utilizzare un remind dopo circa un mese dalla richiesta. Ti consigliamo però di non essere troppo pressante al fine di evitare l’effetto contrario, ovvero la perdita del cliente.

Allora che aspetti?

Iscriviti subito ad eShoppingAdvisor.com ed inizia a chiedere le recensioni al momento giusto!

Pubblicato in B2B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!