Strategia di posizionamento, come generare traffico, visibilità e vendite con la presenza su eShoppingAdvisor

posizionamento ecommerce

Un buon posizionamento sui motori di ricerca, traffico di qualità e maggiori vendite sono tre obiettivi fortemente interconnessi. Lo sanno bene tutti coloro che danno vita e vedono crescere il loro eCommerce nel tempo. Nell’articolo di oggi, vediamo insieme come sfruttare eShoppingAdvisor per migliorare traffico, visibilità e vendite. In particolare, ti proponiamo una strategia completa che puoi mettere in pratica velocemente, in modo da ottenere subito i primi risultati.

 

I due fattori di differenziazione di un eCommerce

In passato, con i principali mezzi di comunicazione (giornali, radio, tv) accessibili a pochi, le aziende cercavano attivamente nuovi clienti. Per aumentare le vendite, infatti, era necessario far conoscere a un maggior numero di persone i propri prodotti o servizi.

Oggi, grazie a Internet e a causa del maggior progresso tecnologico, raggiungere i potenziali clienti è più facile. D’altro canto, l’abbassamento dei costi di comunicazione per le aziende ha dato vita a un panorama di voci diverse. Il consumatore, circondato da promozioni, prove gratuite e sconti, ha numerose possibilità, ma è anche più confuso.

Riconoscere i prodotti e i servizi di cui ha veramente bisogno, infatti, è complicato dal numero di alternative a disposizione. Di conseguenza, due fattori acquisiscono un ruolo fondamentale per ogni eCommerce che voglia distinguersi dalle altre aziende:

  1. Una strategia di posizionamento, capace di farci trovare dal cliente proprio nel momento in cui sta programmando un acquisto;
  2. Il marketing reputazionale, che tramite recensioni certificate di utenti reali, differenzi il nostro eCommerce da quello dei tanti competitor.

Strategia di posizionamento: attenzione alla SEO

Fare Search Engine Optimisation, significa ottimizzare il proprio sito web al fine di migliorare la posizione organica nei motori di ricerca. È chiaro che, posizionandoci in alto tra i risultati di ricerca di una parola chiave, abbiamo più possibilità di generare traffico utile.

Ogni volta che un utente cercherà quella parola chiave, infatti, il nostro eCommerce apparirà nel motore di ricerca (ad es. Google): trovandosi in alto tra i risultati sarà più facile che l’utente clicchi ed entri all’interno dell’eCommerce. Una strategia di posizionamento fa parte del cosiddetto inbound marketing, incentrato sul farsi trovare dai potenziali clienti e attirarli al brand.

Un grande vantaggio dell’inbound marketing è quello di entrare in contatto con potenziali clienti al momento più adatto: posizionandoci per le giuste keyword, infatti, potremo offrire la soluzione al problema che li ha spinti a cercare online.

Il marketing reputazionale: fiducia nell’opinione degli altri

“Le due cose più importanti non compaiono nel bilancio di un’impresa: la sua reputazione e i suoi uomini.”
Henry Ford

In un mercato in continua espansione, assume rilevanza la brand reputation, ovvero il giudizio di valore del pubblico nei confronti dell’azienda. Fare marketing reputation significa, quindi, attuare azioni concrete per differenziare il proprio eCommerce grazie alla sua reputazione.

Come discusso nel Webinair sulla pagina Facebook di eShoppingAdvisor riguardo la Web Reputation, sempre più utenti si affidano alle recensioni online: il 90% dei clienti, infatti, ha affermato di cercare le recensioni sull’affidabilità del negozio online prima dell’acquisto.

Le recensioni, in altre parole, sono risorse di marketing che riceviamo gratuitamente dagli utenti, il cosiddetto user-generated content. Più clienti condividono la loro esperienza positiva con l’eCommerce, maggiore sarà la visibilità che otterremo.

Combinando una strategia di posizionamento e il marketing reputazionale, è chiaro il motivo per cui fare recensioni sia così efficace: in ottica SEO, ricevere flussi continui di recensioni positive aiuta la crescita dell’eCommerce in maniera esponenziale. Nell’articolo di eShoppingAdvisor, trovi più dettagli sulle ragioni per cui dovresti puntare sulle recensioni online per migliorare la SEO.

 

3 modi per sfruttare la tua presenza su eShoppingAdvisor

Piuttosto che descriverti nel dettaglio i servizi di eShoppingAdvisor, vediamo subito insieme tre pratici consigli pratici per aumentare visibilità e vendite.

 

1. La tua vetrina gratuita: come generare traffico

Un negozio fisico utilizza la propria vetrina per catturare l’attenzione del consumatore e invogliarlo ad entrare. Su Internet, poi, dove tutti sono alla disperata ricerca di considerazione, una vetrina digitale diventa l’elemento di distinzione per eccellenza.

Per generare traffico, quindi, è necessario che i tuoi prodotti vengano esposti con cura, oltre che con un pizzico di strategia: su eShoppingAdvisor hai la possibilità di installare e configurare gratuitamente la tua vetrina, senza alcun vincolo d’acquisto. In altre parole, puoi sfruttare la visibilità del portale per attirare nuovi utenti nel tuo eCommerce.

Se hai bisogno di più informazioni per iniziare subito, ecco otto tattiche da seguire per ottenere la vetrina Pubblica perfetta.

 

2. Web reputation con recensioni certificate

Abbiamo già sottolineato l’importanza della Web Reputation nel processo decisionale dell’utente all’interno del tuo eCommerce. Dare la possibilità agli utenti di recensire i tuoi prodotti rappresenta il primo passo per una strategia di marketing reputation. In questo senso, eShoppingAdvisor supporta la visibilità del tuo eCommerce in tre modi:

  • Ti permette di recuperare e integrare le recensioni già raccolte su altre piattaforme nella tua vetrina;
  • Offre un servizio di invio massivo di e-mail personalizzate da inviare a clienti che hanno già acquistato per chiedere loro una recensione;
  • Automatizza la richiesta di recensioni, poiché ti consente di inviare link di invito a recensire prodotti appena acquistati.

Un ulteriore passo nella direzione di generare traffico e ispirare fiducia consiste nella verifica e certificazione delle recensioni. eShoppingAdvisor, infatti, monitora con attenzione, anche grazie all’aiuto dell’intelligenza artificiale, le fonti da cui arrivano le opinioni sui tuoi prodotti: la distinzione adottata dal portale è quella tra le recensioni verificate e le recensioni certificate.

Se le prime sono validate dagli editor, le certificate si contraddistinguono per il caricamento, da parte dell’utente, della prova di acquisto. In alternativa, le recensioni possono acquisire il titolo di certificazione se derivanti da un tuo invito a recensire.

 

3. Migliorare il posizionamento con servizi di consulenza su misura

Tra i tasselli di eShoppingAdvisor per migliorare il posizionamento del tuo eCommerce ne va aggiunto un altro. Le recensioni non rappresentano soltanto uno strumento per generare traffico, ma anche un mezzo veloce per ricevere feedback sinceri.

Il servizio di consulenza su misura per te, infatti, ti garantirà un’analisi di singole recensioni, statistiche avanzate e dati approfonditi. Soltanto tramite lo studio costante dei dati, infatti, il tuo eCommerce continuerà a raggiungere traguardi.

Tramite questo servizio, infine, riceverai un report completo aggiornato di mese in mese sulla tua performance. Con tips e consigli ricorrenti, vedrai il posizionamento del tuo eCommerce migliorare in modo sbalorditivo.

 

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!