Processo d’acquisto: 5 strategie di neuromarketing per migliorare le tue conversioni

strategie di neuromarketing per ecommerce

Ecco delle ottime strategie di neuromarketing per e-commerce che ti aiuteranno a guadagnare nettamente meglio.


Negli ultimi anni il neuromarketing è rapidamente decollato per aziende di ogni dimensione e settore, consolidandosi negli ultimi anni come perfetto per migliorare i guadagni degli e-commerce.

Ma che cos’è il neuromarketing? Come può aiutare i negozi online?

Che cos’è il neuromarketing?

Il neuromarketing è una branca della neuroeconomia che prevede lo studio delle risposte del cervello umano al branding e al marketing.

Nello specifico, prevede l’applicazione della neuropsicologia alle ricerche di mercato e alla pubblicità, studiando come i consumatori rispondono agli stimoli del marketing, ovvero come il cervello umano elabora i messaggi pubblicitari e di marketing.

Le tecnologie utilizzate in questa ricerca aiutano le aziende a capire meglio le aspettative, le preferenze e le motivazioni dei consumatori. Ciò supporta le aziende nella comprensione della logica alla base delle decisioni d’acquisto dei consumatori e delle campagne di marketing di risposta.

I vantaggi del neuromarketing includono la sua capacità di scoprire le risposte emotive scaturite dal subconscio dei consumatori, collegare le reazioni al marketing e stimolare le conversioni facendo appello proprio al subconscio degli acquirenti.

Il trucco? Capire al meglio come il loro cervello reagisce alle campagne di marketing.

Neuromarketing per il settore e-commerce

Pensare al neuromarketing per e-commerce ti fa immaginare gli scienziati con appunti in camice bianco che monitorano attentamente le onde cerebrali di soggetti che compiono acquisti online?

Toglitelo dalla testa: per fortuna non è così!

Applicare il neuromarketing al commercio online significa semplicemente creare una strategia di marketing che incorpora alcuni fondamenti psicologici utili ad aumentare le conversioni nonché attrarre e fidelizzare i consumatori.

E ora ecco a te cinque importanti strategie da tenere bene a mente se stai progettando di applicare il neuromarketing al tuo negozio online!

1° Strategia di marketing per e-commerce – Evoca le emozioni con i colori

Che ci creda o no, i colori possono avere un enorme impatto sulle decisioni d’acquisto di un consumatore!

Il loro corretto utilizzo è molto importante nel marketing, in quanto ha l’importantissimo potere di innescare i desideri subconsci del target cliente e costringerlo (o meglio, convincerlo) ad agire.

Il subconscio umano interpreta i colori in diversi modi. Ecco quelli principali che possono aiutare il tuo e-commerce:

  • Rosso, che è associato all’urgenza
  • Blu, che è associato alla fiducia
  • Nero, che è associato all’alta qualità
  • Arancione, rosso e giallo, che sono associati al risparmio e agli oggetti poco costosi

Scegli saggiamente i tuoi colori quando utilizzi il neuromarketing per il tuo negozioo online! Utilizza colori diversi per evocare emozioni diverse nei tuoi clienti e stimolarli a compiere azioni specifiche.

2° Strategia di marketing per e-commerce – Tocca i punti dolenti.

Sorprendentemente, gli studi hanno dimostrato che i consumatori rispondono meglio (e di conseguenza comprano di più) all’eliminazione del dolore piuttosto che al raggiungimento del benessere.

Per quanto riguarda il neuromarketing per e-commerce, questo significa che dovresti sottolineare in che modo l’acquisto del tuo prodotto o servizio possa ridurre i tasti dolenti di un potenziale cliente (e concentrarti meno su come possa rendere la sua vita più piacevole).

A tal proposito puoi anche utilizzare le recensioni online dei tuoi clienti nelle quali descrivono non solo i benefici che hanno tratto dall’utilizzo dei tuoi prodotti o servizi, ma anche quale problema hanno risolto.

Vuoi sapere come raccogliere tantissime recensioni riguardanti il tuo e-commerce?

Il trucco è semplicemente iscriverti ad eShoppingAdvisor ed usufruire del servizio automatico di richiesta a recensire! I tuoi clienti, dopo ogni acquisto, riceveranno una mail e/o un SMS automatici nei quali è presente, oltre a un tuo messaggio, il link che gli permette di recensire il tuo e-commerce sulla nostra piattaforma.

Potranno quindi lasciare un feedback riguardante la loro esperienza di acquisto.

Ma questo non è l’unico vantaggio di eShoppingAdvisor.com! Vuoi conoscere gli altri?

Clicca qui e non dimenticare di iscriverti ai nostri servizi!

3° Strategia di marketing per e-commerce – Sfrutta il principio della scarsità

principio della scarsità neuromarketing

Il principio della scarsità è una delle Armi della persuasione descritte da Robert Cialdini nell’omonimo libro.

Devi sapere che quando i prodotti sono limitati, la gente tende a volerli acquistare più velocemente. E soprattutto si convince di averne bisogno anche se, quando non rappresentavano una risorsa limitata, erano dubbiosi se concludere o meno l’acquisto.

Come puoi applicare al meglio questo principio al tuo negozio online?

Considera la possibilità di avere un timer per il conto alla rovescia dei prodotti più richiesti sul tuo sito.

Visualizzando la crescente scarsità dell’articolo, i consumatori saranno probabilmente invitati ad acquistarlo più velocemente per non perderlo!

I timer per il conto alla rovescia e i messaggi come “Prodotto in esaurimento” possono persuadere i consumatori ad acquistare determinati prodotti per paura di perderli se aspettano ancora.

4° Strategia di marketing per e-commerce – Sfrutta il principio della riprova sociale.

Il principio della riprova sociale è un’altra arma della persuasione di Cialdini. Si tratta di un comportamento messo in pratica da gran parte delle persone le quali, prima di prendere una decisione, si affidano a ciò che ne pensa la massa.

Se la massa compie una determinata azione (per esempio acquistare da un negozio) allora gli altri imiteranno questo comportamento. Se la massa disprezza qualcosa, allora gli altri la disprezzeranno.

Tale principio è maggiormente efficace quando chi sta nel dubbio e non sa quale “fazione” scegliere si rispecchia nelle caratteristiche della massa.

Ma come applicare questo principio al mondo e-commerce?

Spesso i potenziali clienti, prima di effettuare un acquisto, prendono del tempo per esaminare le recensioni dei clienti.

Il motivo?

Vedere se vale davvero la pena di spendere tempo e denaro per un prodotto o un servizio ed evitare di rimanere fregati dal negozio online.

Sappi che l’84% delle persone si fida delle recensioni online tanto quanto si fiderebbero di una raccomandazione personale di un amico!

Assicurati quindi di mostrare le recensioni positive sul tuo sito per rafforzare il concetto di riprova sociale e guadagnare meglio.

5° Strategia di marketing per e-commerce – Crea un senso di urgenza

L’ultima strategia che ti proponiamo è quella di creare un senso di urgenza per convincere i clienti a fare un acquisto.

Questa strategia di neuromarketing offre ai potenziali clienti l’idea di godere di determinati benefici se acquistano i tuoi prodotti entro un determinato periodo di tempo.

Ad esempio puoi offrire ai clienti la spedizione gratuita o la spedizione in 24 h se acquistano entro un determinato periodo di tempo o offrire loro sconti significativi in caso di acquisto entro una certa data o un certo orario.

In conclusione

Ora conosci 5 strategie di neuromarketing utilissime per il tuo e-commerce.

Applicale fin da subito e non dimenticare: iscriviti a eShoppingAdvisor.com per raccogliere le recensioni dei tuoi clienti, fondamentali per guadagnare meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!