10 prodotti (assurdi) che faticherai a credere siano stati acquistati online per davvero

i prodotti più strani acquistati sul web

Qual è la cosa più strana che saresti disposto ad acquistare online? Ecco 10 prodotti incredibili che sono stati venduti e comprati sul web!


Dove trovare degli oggetti stranissimi da collezionare o regalare? Beh, ovviamente su Internet, luogo dalle mille risorse e soprattutto ricco di assurdità!

Qualsiasi cosa tu voglia comprare è praticamente certo che la troverai.

Ma vediamo di seguito quali sono alcuni degli oggetti più incredibili che siano mai stati venduti e acquistati online.

A proposito, sai che su Amazon si vendono macchine del tempo? Chissà se qualcuno ha mai osato acquistarne una!

Un french toast smangiucchiato da Justin Timberlake

Ebbene sì, hai letto bene.

Justin Timberlake, nel 2000, fu intervistato da una stazione radio di New York e fece anche colazione con un french toast, che lasciò a metà.

Un DJ colse subito la palla al balzo per venderlo all’asta su eBay (dai su, chi non lo avrebbe fatto? … Ok forse noi no).

Chi si aggiudicò l’asta?

Fu una studentessa di 19, fan di Justin Timberlake, che riuscì ad accaparrarsi le fette con un’offerta di ben 1025 $! Dichiarò che avrebbe sigillato il toast e lo avrebbe esposto sul suo comò.

Ok.

Il calcolo renale di William Shatner.

Proprio così. Il calcolo renale di William Shatner, il celebre Captain Kirk di Star Trek, ha raggiunto i 25.000 dollari nel 2006.

Il calcolo fu venduto dallo stesso Shatner sulla piattaforma GoldenPalace.com e il denaro devoluto ad un’organizzazione umanitaria chiamata “Habitat for Humanity”.

Insomma, dopo lo shock iniziale (sembra che ci sia gente disposta proprio a tutto!) ci siamo rilassati con il lieto fine.

Il chewing gum (usato) di Britney Spears.

cose strane vendute su internet chewing gum britney spears

Cosa faresti se vedessi Britney Spears sputare la gomma da masticare fuori dal finestrino dell’auto?

Un ragazzo, presumibilmente suo fan, l’ha raccolta e l’ha venduta all’asta (anche in questo caso su eBay, in cui a quanto pare si trova davvero di tutto) ricavandone oltre 200 $.

Ma il chewing gum non è l’unico “avere” di Britney Spears venduto all’asta. Tra i tanti non possiamo non citare il suo (presunto) test di gravidanza venduto per ben 5.001 $ su GoldenPalace.com!

Teschi e ossa umane… Su eBay e Facebook.

Nel 2018, grazie ad una segnalazione del centro UPS di Milano, è stato scoperto un traffico illecito di ossa umane che avveniva mediante l’utilizzo di eBay e Facebook.

Tra le persone coinvolte nel traffico vi erano un ingegnere, un tecnico informatico e un commercialista residenti chi in Lombardia e chi in Piemonte. Degli insospettabili collezionisti di ossa che sono stati scoperti grazie ai sistemi a raggi X del centro di smistamento UPS!

Il prezzo dei reperti? Alto ma decisamente allettante per un collezionista: un teschio umano, in buone condizioni, veniva venduto a circa 600 €.

Pensa che a casa degli insospettabili sono stati trovati diversi scheletri completi, numerosi teschi e qualche osso singolo.

Ovviamente i colpevoli sono stati sanzionati: il DPR 285/90 del Regolamento della polizia mortuaria vieta tassativamente il traffico e la detenzione di ossa umane senza autorizzazione.

Ciocche di capelli di Justin Bieber

Nel 2011 sono state vendute (a ben 40.668 $) delle ciocche di capelli di Justin Bieber.

La pop star aveva donato i suoi capelli all’attrice, presentatrice e comica Ellen DeGeneres, la quale decise di metterli all’asta. Il ricavato è andato ad un’associazione di protezione animali!

Il senso della vita.

Già. Nel 2000 un venditore ha messo all’asta il senso della vita scrivendo: “Ho scoperto il motivo della nostra esistenza e sarò felice di condividere queste informazioni con il miglior offerente”.

È riuscito così a incuriosire diverse persone, riuscendo a vendere le sue preziose teorie a ben 3,26$!

Purtroppo non siamo al corrente di ciò che l’uomo avesse scritto.

Un cereale. Un singolo cereale.

Nel 2004, su eBay, un ragazzo ha venduto un cornflake al prezzo di circa 1 dollaro (sicuramente un prezzo molto alto per un singolo cereale!).

Il venditore, uno studente universitario inglese, ha detto che all’inizio non c’erano acquirenti e che eBay gli aveva chiesto di ritirare l’annuncio perché non aveva una data di scadenza.

Poi, “fortunatamente”, è riuscito a completare la transazione appena in tempo.

È andata meglio alle due sorelle qui sotto…

Un cornflake a forma di Illinois

Nel 2008 due sorelle della Virginia riuscirono a vendere un fiocco di mais a forma di Illinois per ben 1.350 $.

Ma chi acquisterebbe mai una cosa del genere?

Ebbene, il compratore fu il proprietario di un sito web che acquistò lo strano cereale per esporlo nel suo museo itinerante!

Siamo sinceramente curiosi di conoscere le altre “opere d’arte” esposte in questo museo.

Uno snack di mais a forma di cappello del Papa

Nel 2005 il casinò online GoldenPalace.com acquistò uno snack di farina di mais (di marca Dorito) a forma di cappello del Papa per la “modica” cifra di 1.209 $.

Pensa che la piattaforma è la stessa che acquistò il calcolo renale di William Shatner e il test di gravidanza di Britney Spears…

Un pranzo con Warren Buffett

Nel 2015 il presidente della società di gioco cinese Da Lian Zeus Entertainment ha piazzato l’offerta vincente comprando all’asta un pranzo con Warren Buffett, il celebre “Oracolo di Omaha”.

Il ricavato, ovvero 2,3 milioni di dollari, è andato in beneficenza.

Qual è stata la cosa più strana che hai acquistato online?

Raccontacelo pure! E mi raccomando: recensisci sempre la tua esperienza con gli e-commerce su eShoppingAdvisor.com!

Team eShoppingAdvisor

Siamo un Team di persone appassionate con il chiaro obiettivo di far emergere sul web il portale eShoppingAdvisor.com quale guida di riferimento per lo shopping online ed efficace strumento per migliorare costantemente il posizionamento sul web dei piccoli e medi-ecommerce.

2 commenti su “10 prodotti (assurdi) che faticherai a credere siano stati acquistati online per davvero

  1. Lo scorso anno, ho acquistato su Wish.com, pagando solo le spese di spedizione, un articolo hard per fare uno scherzo ad un collega molto simpatico: un papillon nero collegato ad una striscia che, termina con un tanga nero da fissare sul collo con uno strip.

    1. Ciao Marinella,
      ti va di condividere questa simpatica esperienza anche su eShoppingAdvisor.com scrivendo una recensione?
      Aiuterai la community a orientare i suoi acquisti,
      Grazie,
      Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!