Davide contro Golia! Cosa muove in realtà il progetto eShoppingAdvisor.

eshopping advisor: ecco cosa c'è ditro il portale per le recensioni online

Una piccola idea “contro” i giganti dell’e-commerce!


Il motto di Jeff Bezos agli inizi dell’avventura con Amazon era “passo dopo passo”. Anche noi azione dopo azione, giorno dopo giorno cerchiamo di porre le basi per riuscire a realizzare qualcosa di grande.

Ti è mai capitato di vivere uno o più flash relativi a episodi della tua vita che, filtrati con la maturità nel frattempo acquisita, ti fanno in qualche modo rabbrividire o comunque vergognare?

Beh, a me si, e devo ammettere che mi capita anche di frequente, perché in effetti l’esperienza maturata cambia la nostra percezione del mondo e la filtra in modo differente, giorno dopo giorno. 
I miei flash in realtà sono soprattutto spezzoni di ricordi di un infanzia dove stentavo a farmi strada, a farmi accettare dai miei coetanei, e soffrivo queste difficoltà che percepivo come insormontabili.

In sintesi mi sentivo un pò come Davide contro Golia ma alla fine è la storia della mia vita che riflette certamente anche l’esperienza imprenditoriale attuale con eShoppingAdvisor: un portale che in qualche modo vuole portare le persone a fidarsi anche dei piccoli e medi e-commerce (i vari “Davide”) anziché acquistare solo da vari “Golia” di turno (Amazon, Ebay, ecc.).

Da bambino ho infatti sempre cercato di puntare su me stesso ma, ahimè, venivo spesso sopraffatto dai miei coetanei e dai più grandi. Soffrivo il fatto di non riuscire ad essere accettato nei gruppi dei più “fighi” e spesso i miei goffi tentativi di “alzare la cresta” finivano per procurarmi solo la classica “passata di botte” (nd: traduzione letteraria dal sardo “passara ‘e corpusu”).

Sono cresciuto in una famiglia straordinaria e anche grazie agli Scout e ai sani ambienti frequentati ho sviluppato i miei primi anticorpi e ho iniziato a capire come semplificarmi la vita.

andrea carboni co-founder eShoppingAdvisor ai boy scout
La Branca Esploratori nel 1988. Io sono il terzo a sinistra in piedi.

Perché ho deciso di raccontarti tutto questo?

Beh, perché come detto, il mio passato (come probabilmente anche per te) ha molto a che fare con il presente.

Deriva dal passato, infatti, la propensione a prendere sempre le parti dei più deboli schierandomi contro il “potente di turno” e manifestando quel senso di giustizia sociale da cui scaturiscono le mie battaglie.

Agli Scout facevo parte di una piccola associazione regionale (l’AGES) e spesso ricordo venivamo derisi dagli “Scout ufficiali” (?) quando si andava “in continente”.
Tutt’oggi tifo Cagliari (mai avuto una seconda squadra blasonata o meno) e il mio cantante preferito sarà per tutta la vita Andrea Parodi, leader dei Tazenda, l’unico capace di emozionarmi realmente con la sua voce angelica.
Sono innamorato della mia terra e delle mie origini tanto che la mia unica “malattia” è ancora oggi il mal di Sardegna, nonostante viva da oltre 15 anni a Roma con la mia bellissima famiglia.

Anche nelle mie precedenti esperienze professionali ho sempre rappresentato piccole realtà che si confrontavano con il colosso di turno ma alla fine in qualche modo l’abbiamo sempre “sfangata”.

Ecco perché ho sposato appieno un progetto come eShoppingAdvisor, perché posso finalmente coltivare il sogno di aiutare i piccoli e medi e-commerce a emergere e a prosperare nel tempo nonostante la presenza ingombrante di colossi come Amazon, Ebay e dei grandi Player online.

Sono infatti convinto che quando le persone inizieranno a conoscere e a utilizzare assiduamente il portale per scrivere recensioni e verificare l’affidabilità degli e-commerce prima di acquistarvi, l’unica soluzione non sarà più solo quella di acquistare presso le piattaforme di questi colossi, ma quella di iniziare a fidarsi e ad acquistare anche presso gli oltre 40.000 negozi online italiani dietro cui ci sono realtà che aiutano in modo più concreto l’economia italiana a crescere.

Si tratta infatti di e-shop che spesso vendono lo stesso identico prodotto a un prezzo inferiore e che magari sono in grado di consegnare in tempi comunque più che ragionevoli, ma che è difficile riuscire a trovare velocemente sul web se non, appunto, spendendo un pò del nostro tempo in ricerche estenuanti su Google & C.

Ecco perchè abbiamo pensato a un “TripAdvisor” anche per gli e-commerce: un unico luogo nel quale siano presenti tutti i negozi online, con le recensioni ricevute, le risposte e il relativo rating, ossia la valutazione media da 1 a 5 attribuita dagli stessi utenti con le loro recensioni post-acquisto.

Il grande attore Will Smith in una intervista disse: “La grandezza non è questa magica, misteriosa, inafferrabile caratteristica divina che solo pochi prescelti raggiungeranno mai, ma è qualcosa che davvero esiste in ognuno di noi. E’ molto semplice: questo è quello in cui credo e sono pronto a morire pur di realizzarlo, punto, semplicissimo. So chi sono, so quello in cui credo e non importa nient’altro, e da li cominci a fare quello che devi fare”.

Parola di Boy Scout! 😉

Andrea Carboni
Co-fondatore eShoppingAdvisor.com

2 commenti su “Davide contro Golia! Cosa muove in realtà il progetto eShoppingAdvisor.

  1. Ciao,
    ti ringrazio per i contenuti e per il messaggio ….
    Noi siamo SardiniaFormazione.it un e-commerce e Markketplace della formazione Made in Sardinia.
    Ci piacerebbe molto collaborare e crescere, cercheremo di essere più attivi nei prossimi mesi, se nel frattempo hai consigli sono benvenuti .

    Giancarlo

    1. Buongiorno Giancarlo,
      diamo molto volentieri uno sguardo al vostro progetto e le scrivo un email in privato.
      Un saluto,
      Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!