Intelligenza artificiale al servizio delle recensioni: così l’AI può scovare le finte recensioni

intelligenza artificiale per individuare recensioni false

Ecco come l’Intelligenza Artificiale (AI) può individuare le recensioni false e rendere i tuoi acquisti online ancora più sicuri.


Vuoi fare acquisti online in totale sicurezza, senza incappare in recensioni false che elogiano un e-commerce truffaldino?

Noi di eShoppingAdvisor.com lavoriamo sodo affinché tu possa leggere, sul nostro portale, esclusivamente recensioni autentiche.

Il nostro team preposto verifica uno per uno i feedback scritti dai consumatori come te. Se il giudizio (vero o falso che sia) non è veritiero, non viene approvato e dunque non compare sulla pagina del negozio recensito.

Parliamo dunque di uomini che si occupano di analizzare in tutto e per tutto le recensioni online.

Ma sai che l’Intelligenza Artificiale (AI) sta accorrendo in nostro aiuto?

Grazie all’AI sarà sempre più raro incappare in casi come l’e-commerce truffaldino Marashopping e, si spera, anche la Fake Reviews Economy di Amazon verrà pian piano sconfitta.

Ok, forse ora ti starai chiedendo che cosa sia l’Intelligenza Artificiale…

Te lo spiegheremo nel prossimo paragrafo, mentre nel corso dell’articolo parleremo degli studi volti a combattere le recensioni false con l’aiuto dell’AI.

Che cos’è l’Intelligenza Artificiale e come funziona?

Tieniti forte perché stai per leggere una cosa sorprendente.

L’Intelligenza Artificiale è una branca dell’informatica che prevede la progettazione e realizzazione di software e hardware (ovvero programmi virtuali e componenti fisiche di un sistema di elaborazione dei dati) capaci di dotare i computer di alcune facoltà tipicamente umane.

Tali facoltà sono principalmente le seguenti:

  • Agire umanamente;
  • Pensare umanamente e razionalmente;
  • Agire razionalmente.

Non è una candid camera né la trama di un film di fantascienza: grazie all’AI i ragionamenti e le decisioni dei computer non sono distinguibili da quelli di una persona in carne ed ossa.

Ma com’è possibile?

Ebbene, l’Intelligenza Artificiale – nata ufficialmente nel 1956 – attualmente si serve delle reti neurali artificiali, ovvero modelli matematici ispirati al funzionamento del cervello umano.

È grazie a queste che è possibile risolvere i problemi di AI e far sì che i computer “ragionino” come una persona.

intelligenza artificiale cos'è

Le reti neurali artificiali devono essere istruite affinché imparino le azioni da intraprendere per risolvere un determinato problema.

Ma non è tutto. Tali reti vengono utilizzate anche nel campo del Machine Learning, una branca dell’Intelligenza Artificiale che, grazie a particolari metodi matematico-computazionali, apprende informazioni in maniera automatica.

Gli algoritmi di Machine Learning imparano dall’esperienza, similmente a noi esseri umani. E le informazioni apprese vengono messe in pratica dalle macchine per trovare delle risoluzioni a dei problemi.

Qualche esempio di Intelligenza Artificiale e Machine Learning?

Lo troviamo nella vita di tutti i giorni: software che generano volti umani nuovi di zecca, che concludono una frase di senso compiuto, che ci battono ad un videogioco… E tanto altro ancora.

Oppure, tornando al tema principale dell’articolo, software capaci di scovare recensioni false.

Perché utilizzare l’Intelligenza Artificiale per rilevare recensioni false.

Sappiamo bene quanto le recensioni online siano fondamentali per i guadagni di un e-commerce (ma anche di un negozio fisico).

La riprova sociale, in questo caso, fa da padrona: se un’attività commerciale viene apprezzata da molti, allora sarai propenso all’acquisto. Se invece viene ignorata o mal valutata allora, di conseguenza, prediligerai un altro negozio.

Questo è il motivo per cui diverse aziende, purtroppo, paghino per ricevere recensioni positive… Oppure utilizzino dei bot (ovvero programmi e applicazioni) capaci di scriverne a bizzeffe in brevissimo tempo.

Si tratta di un grosso pericolo per i consumatori come te: gli e-commerce, anche quelli fasulli, possono accumulare un gran numero di false recensioni positive e spacciarsi per affidabili.

Tali recensioni però sono così ben scritte, soprattutto se redatte dai bot, che a volte risultano molto difficili da distinguere da quelle autentiche.

E a questo punto il pericolo delle truffe online si fa sempre più serio.

Ti rassicuriamo però: pochi negozi online utilizzano i bot; inoltre su eShoppingAdvisor.com facciamo la distinzione tra recensioni verificate e recensioni certificate.

Le recensioni verificate sono quelle approvate dal nostro team di verifica ma non dimostrate da alcuna prova d’acquisto.

Le recensioni certificate invece, che puoi distinguere grazie all’apposito bollino, vengono rilasciate in seguito all’invito diretto di un e-commerce (l’invito viene inviato solo in seguito ad un reale acquisto) oppure su presentazione di una fattura o una ricevuta.

Secondo uno studio di alcuni ricercatori del Secure Systems Research Group dell’Università Aalto in Finlandia e dell’Università Waseda in Giappone, l’AI rileva le recensioni false meglio di quanto possa fare un essere umano.

In che modo l’Intelligenza Artificiale può scovare le recensioni false?

Lo studio delle due università, presentato al Simposio Europeo del 2018 sulla Ricerca in Sicurezza Informatica, si è concentrato sullo sviluppo dell’apprendimento automatico per migliorare il modo in cui l’Intelligenza Artificiale rileva recensioni false.

In sintesi, attraverso l’AI è possibile sviluppare un sistema che impiega il metodo di elaborazione del linguaggio per rilevare insoliti modelli di testo, stili di scrittura e formattazione.

L’algoritmo per rilevare le recensioni false richiede tempo e formazione prima di iniziare a funzionare in modo impeccabile. È la “pecca” dell’apprendimento automatico, il quale (similmente ad un bambino) parte da zero per poi registrare ed elaborare le informazioni che gli vengono somministrate.

Allora non ci resta altro che aspettare che gli algoritmi vengano perfezionati per poi utilizzare l’Intelligenza Artificiale a nostro favore!

Fortunatamente, anche grazie alla tecnologia, il web sta diventando un posto sempre più sicuro per fare acquisti.

Ma mi raccomando: quando compri da un negozio online scrivi la tua recensione su eShoppingAdvisor.com (senza barare!) per aiutare gli altri consumatori a fare shopping online consapevolmente e senza rischiare.

Guarda il video qua sotto e scopri come funziona il nostro sito di recensioni per e-commerce!

Pubblicato in B2C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!