Metodi di pagamento: quali scegliere durante lo shopping online

metodi di pagamento online sicuri

Quali metodi di pagamento sono i più affidabili durante lo shopping online (e quali evitare)? Scoprilo leggendo questo articolo!


Metodi di pagamento online: perché è importante conoscerli

Ami fare shopping online oppure vuoi iniziare dopo aver letto la nostra guida agli acquisti sul web?

Allora dovresti assolutamente conoscere i principali metodi di pagamento che puoi utilizzare su Internet e soprattutto informarti su quali siano i più sicuri.

Infatti il mondo degli acquisti online è molto vasto, e non è raro incappare in eshop truffa ed annunci fraudolenti.

Per contrastare e prevenire le frodi online dovresti acquisire una certa consapevolezza a riguardo.

E proprio per questo noi di eShoppingAdvisor.com ti forniamo numerosi consigli e guide, al fine che tu possa fare shopping online in totale autonomia e coscienza.

Oggi vogliamo parlare proprio dei metodi di pagamento più sicuri ed elencarti quelli che invece dovresti evitare quando fai un ordine sul web.

Ricorda: quando compri online leggi prima di tutto le recensioni degli altri clienti e scrivi anche tu un feedback sulla tua esperienza!

In questo modo potrai scegliere sempre gli ecommerce più affidabili ed aiutare le altre persone a fare altrettanto.

Ma ora entriamo nel vivo dell’articolo: ecco di seguito tutti i metodi di pagamento sicuri per gli acquisti online.

Metodi di pagamento online sicuri: PayPal

metodi di pagamento online paypal

PayPal è uno dei metodi di pagamento più affidabili per lo shopping online.

Il suo utilizzo è molto semplice. Devi prima di tutto registrare i tuoi dati e collegare il tuo conto/carta di credito o di debito su paypal.com.

Per pagare su un sito web dovrai semplicemente cliccare sul bottoncino PayPal ed accedere al tuo account, senza dover digitare i dati della tua carta sull’eshop.

Questo particolare metodo di pagamento è molto sicuro proprio per questo motivo: un negoziante truffaldino non potrà rubare i dati della tua carta.

Inoltre se non ricevi la merce oppure ricevi un articolo non conforme a quanto ordinato puoi aprire una contestazione.

Dopo aver effettuato le opportune verifiche puoi ricevere (se gli operatori di PayPal ritengono che la tua contestazione abbia fondamento) un rimborso dell’importo speso.

Ricorda: devi aprire una contestazione entro 45 giorni dalla data d’acquisto.

Un negozio online non ti consente di pagare tramite PayPal o altri metodi di pagamento sicuri, come quelli esposti nei prossimi paragrafi?

Leggi la nostra guida agli eshop truffaldini verificando punto per punto che non si tratti di un eshop disonesto e preferibilmente evita di concludere l’acquisto.

Metodi di pagamento online sicuri: pagamento alla consegna

Se sei molto diffidente e temi le frodi, oppure non sei sicuro al 100% dell’affidabilità di un determinato negozio online, scegli il pagamento alla consegna (contrassegno).

In questo modo eviterai la truffa della mancata consegna dell’articolo – anche se, come quasi tutti i metodi di pagamento, non scongiura il problema della merce non conforme -.

Questo metodo di pagamento presenta però un particolare svantaggio: il sovrapprezzo sull’ordine (che va solitamente dai 3 ai 5 euro).

Hai ricevuto un articolo non conforme a quanto dichiarato sul sito web, ma l’hai pagato alla consegna? Prima di tutto contatta il servizio clienti, perché potrebbe essere un errore.

Se il negoziante non è raggiungibile o il sito non presenta un numero o una mail relativa all’assistenza, rivolgiti ad un’associazione per la difesa dei consumatori.

Nel peggiore dei casi, ovvero quando l’eshop si rivela truffaldino, scrivi una recensione su eShoppingAdvisor.com per avvisare i potenziali acquirenti!

Ma non solo: in caso contrario, cioè se la questione si risolve positivamente e il negozio risulta affidabile, scrivi comunque una buona recensione: rassicurerai le persone che hanno paura di subire delle truffe e premierai l’eshop onesto.

Metodi di pagamento online sicuri: la carta prepagata

metodi di pagamento online carta prepagata

La carta prepagata, specialmente se utilizzata esclusivamente per gli acquisti online e per piccoli importi, è uno dei metodi di pagamento da noi consigliati.

Ecco perché:

  • In genere prevede dei costi annuali contenuti.
  • Puoi ricaricarla quando hai bisogno di effettuare degli acquisti online.
  • Puoi depositarvi soltanto l’importo esatto per concludere l’acquisto (fa’ attenzione su Amazon: la piattaforma può richiedere provvisoriamente 1 euro suppletivo, per esempio quando si tratta di grossi acquisti e per le carte appena registrate).
  • Numerose carte prepagate ti consentono di creare una carta virtuale (con dei codici differenti da quella fisica) che si estinguerà quando lo desideri.

Inoltre alcune carte, come la neonata Hype, ti consentono di scaricare un’applicazione sullo smartphone e sugli altri dispositivi.

Da questa applicazione puoi monitorare e gestire i movimenti della tua prepagata ed attivarla/disattivarla all’evenienza.

Metodi di pagamento online sicuri: Masterpass

Si tratta di un portafoglio elettronico (simile a PayPal) collegato direttamente alla tua carta di credito, di debito o prepagata.

La carta, affinché tu possa registrarla al servizio, deve necessariamente appartenere a uno dei seguenti circuiti:

  • Mastercard
  • Maestro
  • American Express
  • Diner’s Club
  • Discover
  • Visa

Se l’eshop ti offre il metodo di pagamento Masterpass devi semplicemente cliccare l’apposito bottoncino al momento del checkout, accedere al tuo profilo e confermare l’ordine.

Non tutti i negozi online ti consentono di utilizzare questo metodo, ma sappi che si tratta di un ottimo modo per evitare truffe e furti di dati.

Ora conosci i principali metodi di pagamento utilizzabili per fare acquisti sul web in maniera sicura. Vuoi sapere anche quali sono quelli sconsigliati? Leggi il prossimo paragrafo!

Metodi di pagamento sconsigliati per gli acquisti online

A metodi di pagamento sicuri si affiancano quelli che dovresti evitare se non vuoi perdere i tuoi soldi (e dubitiamo fortemente che tu li voglia perdere).

Ecco quali sono:

  • Ricarica PostePay: questo sistema è molto utilizzato dai truffatori in quanto non è tracciabile né ti da la possibilità di recuperare il denaro perduto. A meno che non si tratti dell’eshop del tuo migliore amico, evita questo metodo di pagamento.
  • Bonifico bancario: i bonifici sono generalmente tracciabili se l’IBAN è associato ad un conto in banca o a una comune prepagata. In realtà esistono carte prepagate (acquistabili all’estero) non tracciabili, come Travel Cash, dunque poco sicure. Se dunque vuoi utilizzare questo metodo di pagamento ti consigliamo di verificare che l’IBAN sia associato ad un conto o a una carta prepagata con tracciabilità.
  • MoneyGram e Western Union: questi metodi di pagamento sono utilizzati da tantissimi truffatori in tutto il mondo, in quanto non consentono di risalire all’intestatario del servizio.

Per la carta di credito dobbiamo aprire una parentesi a parte: le clonazioni sono sempre dietro l’angolo, anche se in caso di truffa puoi recuperare il denaro perduto.

Comunque, al fine di evitare problemi e diatribe ti consigliamo di utilizzarne una virtuale.

Conclusioni

Adesso sai tutto sui metodi di pagamento che puoi utilizzare per i tuoi acquisti online.

Vuoi acquistare solamente da eshop che possiedono ottime recensioni per quanto riguarda i pagamenti?

Grazie ad eShoppingAdvisor 3.0 puoi trovarli con facilità!

Ecco come:

  1. Visita eShoppingAdvisor.com
  2. Vai su Categorie e seleziona quella che ti interessa
  3. Ordina gli eshop per il parametro “Servizio di pagamento”: i negozi verranno ordinati da quello che possiede la valutazione più alta a quello che possiede la valutazione più bassa per il parametro da te selezionato.

E se vuoi leggere solo recensioni certificate, ovvero provenienti da un reale acquisto, vai sulla colonna sinistra della pagina e seleziona il filtro “Solo recensioni certificate”.

Pssst… Hai già visto il nostro video sulla versione 3.0 della piattaforma?

Lo trovi proprio qua sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!