I big dell’e-commerce giocano sporco? 5 prodotti fuori legge che potresti comprare anche ora

prodotti fuorilegge in vendita online

Lo shopping online è il tuo pane quotidiano? Dovresti stare molto attento a ciò che compri!


Come probabilmente avrai letto o sentito, negli ultimi tempi alcuni big tra gli e-commerce (tra cui Amazon, Aliexpress, Ebay) sono finiti sul banco degli imputati.

La motivazione? La vendita sulle loro pagine di prodotti non a norma di legge, tra i quali tantissimi oggetti del campo elettronico e i giocattoli per bambini, di cui abbiamo parlato nell’articolo Amazon e prodotti non sicuri: l’inchiesta dell’associazione dei consumatori“.

Può sembrare paradossale, a certi livelli, che questo possa accadere ma una spiegazione logica c’è: la rapida espansione delle piattaforme e-commerce non supportata da adeguati controlli interni. Ovviamente ciò si verifica nei portali in cui vendono i retailers, ovvero i privati, che sfruttano il marketplace per le loro attività.

Essi sono soggetti a dei controlli automatizzati del prodotto messo in vendita ed è evidente che in questo passaggio c’è un problema, poiché esso può essere ingannato.

I prodotti non a norma, che riescono comunque ad essere messi in vendita, spesso non vengono individuati immediatamente ed entrano quindi in circolazione.

Ecco un esempio di 5 prodotti fuori legge che potresti acquistare online anche adesso con pochi click.

Se un negozio online che conosci vende prodotti contraffatti o non sicuri, ricorda di avvisare tutti con una recensione su eShoppingAdvisor.com! E, naturalmente, contatta anche l’associazione dei consumatori.

1) Caricabatterie contraffatti

caricabatterie apple contraffatti e commerce

Ne troverai a centinaia su qualunque grossa piattaforma e-commerce: si riconoscono soprattutto per via del prezzo irrisorio, che varia da pochi centesimi a pochi euro.

Uno studio americano fatto sulle imitazioni dei caricabatterie Apple ha dato risultati sconcertanti: su 400 campioni acquistati online solo lo 0.75% ha dimostrato di avere un isolamento adeguato.

Questo significa che il rischio di surriscaldamento, danneggiamento dello smartphone e di vero e proprio incendio sono molto alti.

Tuttavia Amazon ha dichiarato di recente il suo impegno nella lotta ai caricabatterie contraffatti, inserendola nelle sue priorità.

2) Rilevatori di fumo e monossido di carbonio

Altroconsumo (Associazione Italiana dei Consumatori) ha condotto uno studio che ha portato alla luce diverse categorie di prodotti non sicuri, acquistabili tranquillamente su tutti i grossi e-commerce.

Uno di questi, che eccelle per altissima percentuale di apparecchi che non rispettano i criteri di sicurezza, è il rilevatore di fumo e monossido di carbonio.

Si tratta di un piccolo oggetto a batterie in grado di rilevare la presenza di fumi negli ambienti chiusi: un apparecchio, insomma, con un compito molto importante, che potrebbe salvare vite umane.

Sui campioni presi in esame e fatti analizzare da Altroconsumo, il 100% degli apparecchi non rispettava i canoni di sicurezza imposti dalla legge UE.

Hai letto il nostro articolo sull’inchiesta dell’Associazione dei consumatori dedicata ai prodotti non sicuri su Amazon? Clicca qui per leggerlo: “Amazon e prodotti non sicuri: l’inchiesta dell’associazione dei consumatori“. È molto importante per la tua salute e per quella dei tuoi cari, in quanto sono inclusi anche prodotti per bambini!

3) Caschi non omologati

recensioni caschi non omologati online

Non è per niente raro, frugando nei principali siti di shopping online che usiamo ogni giorno, imbattersi in caschi protettivi non omologati.

Spesso si possono individuare in base al basso costo, ma non è sempre così: informati sempre molto bene sui dispositivi per la protezione del corpo, è fondamentale che siano certificati.

Immagina di mandare tuo figlio in bicicletta con un ammasso di polistirolo scadente sulla testa comprato a pochi euro su internet. Sicuramente non è quello che vorresti!

Perciò leggi sempre molto attentamente le caratteristiche di questo tipo di oggetti quando hai intenzione di acquistarli online: è molto facile comprarne di poco sicuri.

Spesso, quando le persone si accorgono che un sito vende prodotti contraffatti o non a norma, lo scrivono su una recensione su eShoppingAdvisor.com. Dopo aver letto eventuali certificazioni degli articoli verifica anche la reputazione della piattaforma sul nostro sito!

4) Bigiotteria con metalli pesanti

La presenza di metalli pesanti in alte concentrazioni nei gioielli low cost, acquistabili in qualsivoglia piattaforma e-commerce, è molto comune.

Altroconsumo, durante le analisi fatte su esemplari acquistati online e fatti analizzare in laboratorio, ha rinvenuto, nel 77% dei casi, la presenza di questi ultimi.

Si tratta in particolare di cadmio e nichel, responsabili di allergie, che secondo la legge dovrebbero essere limitati e segnalati.

Attenzione quindi a spendere poco per i propri accessori, potresti ritrovarti ad avere sfoghi cutanei o problemi più gravi se hai una bassa tolleranza di questi metalli.

A proposito di prodotti non a norma e con descrizioni false, potrebbe interessarti anche il seguente articolo: 5 rischi distruggi aspettative che corri (sempre) acquistando dalla CinaFacci sapere cosa ne pensi.

5) Kit per sbiancamento denti

Il re della categoria dei prodotti non conformi acquistabili in qualsiasi momento su internet è senza dubbio il kit per lo sbiancamento dei denti.

Questo simpatico allestimento ha dimostrato nelle analisi di laboratorio la sua alta percentuale di nocività, dovuta alla smodata presenza di perossido di idrogeno.

In parole povere questa componente, trovata in quantità fino a 70 volte quelli che sono i limiti legali, crea ipersensibilità.

Occhio quindi all’acquisto di questi kit, controlla sempre la marca e verifica che il prezzo sia in linea con gli originali sul sito ufficiale della azienda produttrice.

Conclusioni finali

Come hai potuto vedere i prodotti illegali che può capitare di acquistare online (spesso involontariamente) sono all’ordine del giorno e si nascondono nelle cose più semplici.

Quello che ti consigliamo di fare è leggere sempre molto attentamente le descrizioni dei prodotti in vendita, verificare i feedback del venditore su eShoppingAdvisor.com e non farti ingolosire da prezzi troppo bassi.

Uno strumento che può esserti utile, durante il tuo shopping online, ti è fornito gratuitamente proprio da eShoppingAdvisor, il nostro sito di recensioni sugli e-commerce: se vuoi scrivere la tua recensione di un sito, o leggere le opinioni degli altri consumatori su un determinato negozio online, clicca subito qui!

Pubblicato in B2C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!