This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
14/09/2018 0 1022

Moda on line per donne curvy, una guida agli acquisti migliori

La moda femminile è sul podio dello shopping di qualunque tipo. Immaginate un commercio senza possibilità di acquistare vestiti, scarpe, borse e gioielli per il gentil sesso. Non ne siete capaci, vero?

C’è però un buco nero che sembra restringersi solo da qualche anno: la moda per donne curvy, generose nelle forme e nelle taglie (di solito sono considerati “forti” dalla 48 in poi).

Non è facile infatti, trovare nei negozi fisici grandi assortimento di capi di abbigliamento e accessori alla portata di gusti e di portafoglio per chi veste dalla XL in poi. Spesso i grandi marchi si fermano alla taglia 46 e in taluni casi, non arrivano neppure ad assicurare queste taglie solo mediamente robuste. Tutto cambia, addirittura si capovolge, se si guarda all’ecommerce non solo made in Italy, ma anche internazionale.

Se qualcosa è cambiato in questi anni è grazie al web e non solo per il grande dibattito sulla possibilità di vestire bene e in libertà anche se non possiede un fisico da modella, ma anche perché sono accadute due cose:

1- l’ecommerce permette una facile ricerca dei capi “comodi”

2-la nascita delle fashion influencer curvy e dunque di una community globale segue tendenze di stile una volta impensabili perché “non conformi” a cliché stereotipati.

Ancora una volta eShoppingAdvisor, piattaforma web pubblica ed indipendente di recensioni, vuole raccontarvi quali possono essere i passaggi migliori per fare acquisti on line consapevoli e convenienti.

 Ecco per voi una nuova guida all’acquisto.

 

Ricerca facile dei capi comodi grazie a Google Shopping:

Se non si conoscono marchi o eshop dedicati alle taglie forti, compresi quelli low cost, la prima mossa più semplice potrebbe essere proprio quella di cercare su Google Shopping la stringa: eshop curvy oppure negozi online curvy, o ancora ecommerce plus size eccetera.

Più specifica sarà la stringa più interessante sarà il risultato. Scoprirete che sono tantissimi i negozi on line, dai più famosi a quelli meno noti, dai più cari a quelli griffati. Scoprirete per esempio che molti negozi fisici sparsi per l’Italia ma non solo, spediscono i capi grazie anche alla loro pagina di ecommerce.

Se poi risalite ai marchi, potreste fare un altro giro di verifica confrontando le varie proposte su Trovaprezzi.it.

Per vostra comodità vi segnaliamo sei eshop generalisti già testati dal grande pubblico dove trovare capi curvy:

Asos. com: Considerato uno dei negozi on line british più interessanti in Europa, tradotto praticamente in tutte le lingue , spedisce in tutto il mondo. Oltre a vendere capi di più marchi noti ha creato l’etichetta Asos Curve, con cui contrassegna capi di design di ottima qualità.

Bonprix: Nato in Germania, leader in Europa dell’abbigliamento davvero low cost , offre una non vasta ma interessante varietà di stili di abiti e intimo prodotti in proprio. La sezione taglie forti propone anche interessanti collezioni firmate da stiliste in esclusiva come Maite Kelly, o di produzione eco sostenibile.

Diffusionetessile.com: I capi smarcati del gruppo italiano Max Mara sono disponibili anche in super size, grazie ad una linea apposita che include pezzi casual, sportivi o eleganti per tutti i gusti, ma anche accessori moda da abbinare quali gioielli, sciarpe e borse.

H&M: Anche il colosso americano del low cost dedica una sezione apposita per i capi curvy con il tag taglie forti.

OVS.it: Per lo più stile casual e capi basici, ma con uno stile non banale, la linea taglie forti per le donne curvy, OVS.it è l’ecommerce dell’analoga catena di grandi magazzini italiani.

Zalando.com: Nato a Berlino nel 2008 Zalando avvia le vendite prima con le calzature, e negli anni successivi il boom arriva con i capi per uomo, donna e bambini. Anche in questo caso è facilissimo trovare i capi curvy; basta posizionarsi con la lente e digitare taglie comode. Saranno selezionati marchi – tutti molto noti, dai più cari ai più economici- taggati appositamente dal sito.

 

 

 Fashion influencer curvy, un’ispirazione social per acquisti variegati

Se avete una taglia forte potete anche smettere di invidiare chi acquista su modelli proposti da street fashion, blogger e influencer patinate alla Chiara Ferragni, per intenderci.

Questo segmento social è in verità ben florido, anche se meno noto, e molto intrigante.

Una possibile fonte di idee potrebbero essere queste seguitissime modelle e influencer taglia plus e plus plus. Si trovano idee per tutti gli stili: dagli short sportivi al costume da bagno, dall’intimo all’abito da sera.

Laura Brioschi, ad esempio, è una giovane bionda e formosa italiana, attivissima sul blog personale e su Instagram, ha lanciato l’hashtag #CURVYISNOTACRIME; come italiana è anche Elisa D’Ospina vicentina classe 1983, che da anni denuncia l’esistenza di siti pro anoressia e pro bulimia.Vale la pena seguire anche Nadia Aboulhosn, Tanesha Awasthi, Nicolette Mason.

 

 

 

Verificare le recensioni prima di acquistare

Forse più che in altri casi di acquisto di capi di vestiario femminile, nei siti che vendono capi conformati è necessario osservare le recensioni, soprattutto in merito alla reale vestibilità dei capi.

Potete verificare che uno dei negozi prescelti siano già inseriti nella piattaforma che mostra le recensioni di eShoppingAdvisor.com e cercare di acquisire quante più informazioni possibili in merito alla reputazione dell’eshop (come funzionano i resi, validità del customer care, tempi di spedizione, formule di pagamento ecce cc)

 Un altro elemento da valutare è la reale chiarezza delle tabelle di conversione delle taglie italiane –europee.

 

Acquistare moda curvy sui negozi on line può diventare particolarmente conveniente e piacevole se seguirete i nostri consigli. Basta abituarsi a vivere il web prima di tutto come una risorsa.

Iscriviti ad eShoppingAdvisor  e potrai ricevere aggiornamenti sui temi legati allo shopping on line se seguirai il nostro blog e la nostra newsletter. Se poi inizierai subito a scrivere la tua recensione al negozio on line che hai scelto per i tuoi acquisti, aiuterai altri clienti a costruire un grande database al servizio di tutta la community on line  (e potresti anche diventare un influencer di settore). È gratis ed è per sempre.

 

 

 

0 commenti

Per poter inserire un commento devi essere registrato.   |   Effettua il login utente o eshop oppure registrati come utente o come eshop