This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
21/10/2018 0 169

I migliori acquisti per gli anziani sono on line

La popolazione anziana italiana aumenta a vista d’occhio e seppure questo non rappresenti un vantaggio per l’evoluzione demografica del nostro Paese, è necessario che il mercato si adegui ad un domanda su misura per clienti più maturi.

È già chiaro da tempo che gli acquisti digitali non siano più riservati solo ai millenials o ai giovani adulti; al contrario, una ricerca condotta da Nielsen e pubblicata nel settembre di quest’anno, basata su un’indagine che ha coinvolto ben 60 Paesi, segnala che  il 9% di quanti hanno almeno 65 anni compra online; la percentuale sale a 17 quando viene esaminata la sezione di clienti poco più giovani, ossia i consumatori tra i 50 e i 64 anni.

Ma quali sono i settori di Ecommerce che possono rivelarsi particolarmente utili agli anziani ed ai loro familiari?

Abbiamo provato a stilare una lista della tipologia di ecommerce più interessante che possa riguardare da vicino i nonni digitali, proprio perché noi di eShoppingAdvisor, piattaforma indipendente che ospita le recensioni verificate e certificate dei clienti, puntiamo alla centralità degli acquirenti.

Una possibile traccia-guida ci è arrivata dagli obiettivi della terza età proposti dall’Auser, la storica associazione di volontariato italiana che da decenni mette nero su bianco i bisogni fondamentali fisici e sociali per i più anziani. Eccoli in sintesi:

 

 

–    “Migliorare la qualità della vita;

–     Contrastare ogni forma di esclusione e discriminazione sociale, in particolare nei confronti dei migranti e delle donne di tutte le età

–    Sostenere le fragilità

–    Diffondere la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione;

–    Valorizzare l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani;

–    Sviluppare i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani”.

 

1- Qualità della vita: farmaci, cosmetici e buon cibo su misura

 

Tutti abbiamo bisogno di farmaci anche se solo in certe fasi della vita, ma è naturale che alcune malattie della terza età richiedano un sostegno che può essere assicurato dai farmaci da banco e non solo. Acquistare on line nelle farmacie specializzate prodotti importanti quali integratori, pomate, adesivi per dentiere, alimenti speciali per diabetici ma anche accessori elettronici elettromedicali oramai alla portata di tutti, come il misuratore della pressione arteriosa, gli apparecchi acustici, i pulsossimetri (per la cosiddetta misurazione della “saturazione”), e tanto altro, non solo aiuterà a risparmiare un bel po’ di soldi rispetto alle farmacie fisiche,  ma anche a ritrovarvi direttamente in casa gli acquisti.

 

Identico ragionamento vale per i prodotti di igiene del corpo e persino per la spesa alimentare quotidiana.

 Uno dei problemi di molti anziani, soprattutto quelli soli e non del tutto autosufficienti o comunque abitanti in zone non servite da negozi con funzioni “di vicinato” (il piccolo panificio o la macelleria di quartiere, l’ortofrutta o la gelateria artigianale ecc), è infatti quello di organizzare una rete di fiducia che possa coprire questi bisogni primari. I supermercati on line e i negozi web di cibi freschi(qui trovate una nostra lista) coprono totalmente questa richiesta.

 

2- Acquistare sul web biglietti per spettacoli ed eventi

Come oramai sanno bene gli appassionati di concerti musicali (rock o lirici, non fa differenza), spettacoli teatrali e cinematografici, l’acquisto dei ticket on line evita spostamenti in città, odiose file e soprattutto aiuta a prenotare i posti migliori.

Unico neo, una piccola sovrattassa, ma che spesso vale il tempo e l’energia risparmiata.

Portali come Happyticket,  Ticketone e Ticketmaster, permettono di acquistare in pochi secondi biglietti da scegliere sulla base degli eventi sui territori. Per gli anziani sarà facilissimo assistere all’Opera con gli amici o ad un balletto seduti comodi nelle prime file del teatro cittadino.

 

 

3- Trovare subito gli ausili per gli anziani più fragili, da noleggiare o comprare sul web

 

Ci sono momenti della vita di un anziano, a volte fortunatamente limitati a pochi mesi, altre volte cronici, in cui è necessario poter contare su ausili speciali.

I cinque prodotti più gettonati, secondo il portale PerAnziani.it, sono per lo più il letto con sponde a scomparsa e materasso alzabile, il deambulatore pieghevole, le sedie per disabili ergonomiche, il tavolino per sedia a rotelle e le rampe portatili.

Interessati i siti come Ausiliuum.com, che propongono carrozzine per disabili, deambulatori, ausili per il bagno disabili, tutori. Molti altri siti offrono anche solo il noleggio degli stessi prodotti, in caso di necessità limitata nel tempo.

 

 Il nostro consiglio extra

Le recensioni e il confronto prezzi sul web sono due condizioni essenziali per scegliere al meglio qualunque tipo di prodotto, e ovviamente non fanno eccezione anche quelli destinati anche -o soprattutto- agli anziani.

 

-Vi consigliamo dunque di verificare prima di ogni acquisto eventuali recensioni già presenti sul web non solo che giudichino la validità dei singoli prodotti ma anche e soprattutto che raccontino la serietà del negozio on line che propone la vendita (come avviene in eShoppingAdvisor).

 

-Se poi non siete ferrati sui costi verificate l’oggetto o il servizio da acquistare on line in modo da confrontare i prezzi sul mercato italiano presente sul web. Per fare questo un’ottima soluzione potrebbe essere usare Google Shopping.

 Si tratta di uno strumento gratuito di Google che vi permette di comparire prezzi e i servizi integrati (costi e modalità di spedizione ad esempio) degli acquisti digitali.

 Qui una breve guida su come funziona il servizio.

 

 Non pensavate che anche gli anziani potessero trovare utili gli acquisti sugli ecommerce? Beh, vi siete sbagliati e questo post ne è la prova. Ci piacerebbe conoscere i vostri feedback delle vostre passate o future esperienze di acquisto digitale.

Raccontateci tutto, fateci sapere come è andata rilasciando una recensione, gratuitamente, nella nostra piattaforma. In questo modo farete parte della comunità di recensori di eShoppingAdvisor ma soprattutto contribuirete a migliorare i vostri e altri acquisti in tutta sicurezza.

 

 

0 commenti

Per poter inserire un commento devi essere registrato.   |   Effettua il login utente o eshop oppure registrati come utente o come eshop