This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
02/01/2019 0 107

Recensioni false e pagine truffa: Come riconoscerle e starne alla larga

Come riconoscere le recensioni false? Te lo diciamo noi di eShoppingAdvisor.com


Recensioni false e pagine truffa: ecco perché starne alla larga

Leggere le recensioni dei clienti è una pratica comune di chi fa shopping online. Probabilmente anche tu, prima di compiere un acquisto, ti affidi alle valutazioni degli altri clienti.

Dovresti sapere però che non tutti i siti, al contrario di eShoppingAdvisor.com, presentano un sistema di verifica delle recensioni. In questi casi lasciare delle recensioni false risulta dunque molto semplice.

Ti stai forse chiedendo chi e perché dovrebbe farlo?

Beh, dietro alle recensioni fasulle c’è un vero e proprio business. Le aziende stesse pagano i recensori per valutare prodotti regalati o addirittura mai provati, generando false aspettative nei futuri acquirenti.

Tali recensioni di solito vengono pubblicate sui siti che non le sottopongono a verifica o sui blog dei falsi recensori (in questo caso si parla proprio di pagine truffa).

Non solo: i feedback fasulli possono essere anche negativi. Spesso chi le scrive è il proprietario di un’azienda concorrente o chi per lui. Lo scopo è, come sicuramente avrai capito, quello di danneggiare l’ecommerce o l’impresa oggetto di valutazione.

Sai che scrivere recensioni false è reato e l'autore può ricevere una denuncia dall’azienda? Leggi il seguente articolo a riguardo: “Scrivere false recensioni on line è reato. Ecco perché scegliere i feedback garantiti”.

Le recensioni false possono dunque danneggiare sia chi acquista online sia gli eshop.

Per evitare comportamenti simili, su eShoppingAdvisor.com le recensioni possono essere verificate o certificate. Iscriviti subito per scrivere le tue recensioni ed aiutare i futuri acquirenti a compiere scelte consapevoli!

Vuoi sapere come evitare di incappare in recensioni false e pagine truffa? Leggi di seguito tutti i nostri consigli.

Recensioni false: per evitarle scegli sempre i siti che presentano recensioni verificate

recensioni false come evitarle

Scegliere i siti che offrono solo recensioni verificate è il metodo principale per evitare i feedback falsi. Solitamente le recensioni verificate presentano un segno di spunta e una scritta come Recensione verificata o Verified.

Come abbiamo scritto nel precedente paragrafo, eShoppingAdvisor.com presenta sia recensioni verificate che certificate.

Recensioni verificate su eShoppingAdvisor.com

Quando una recensione è verificata, significa che prima della pubblicazione ha passato i controlli del nostro Team preposto.

Una recensione verificata su eShoppingAdvisor.com non deve presentare i seguenti contenuti:

  • messaggi offensivi o inopportuni
  • valutazioni su ecommerce che appartegono a categorie non ospitate sulla nostra piattaforma (per esempio siti di pornografia, siti di gioco d’azzardo sprovvisti di licenza etc.)
  • incongruenze tra valutazione e recensione scritta
  • pratiche commerciali scorrette (per esempio valutazione negativa seguita dalla citazione di un’azienda concorrente)

Delle recensioni verificate abbiamo parlato nello specifico nel seguente articolo: “Recensioni verificate: Su Amazon si vendono davvero macchine del tempo?”.

Recensioni certificate su eShoppingAdvisor.com

Le nostre recensioni certificate provengono da un acquisto provato.

recensioni false: recensioni amazon pagate

Il nostro Team rilascia la certificazione in due particolari casi. Ecco quali:

  1. quando il cliente lascia una valutazione (in seguito all’acquisto di prodotti/servizi) sotto invito del venditore. In questo caso il venditore invia una email al cliente, nella quale lo invita a scrivere la sua esperienza su eShoppingAdvisor.com.
  2. Quando il cliente lascia una valutazione autonomamente, dunque senza l’invito del venditore, ma fornisce una prova d’acquisto (come una fattura, una ricevuta o una conferma di avvenuto ordine).

Le recensioni certificate devono rispettare inoltre gli stessi standard delle recensioni verificate.

I nostri controlli ci permettono di riconoscere ed evitare le recensioni false. Continua a leggere i nostri consigli e scopri anche tu come farlo autonomamente.

Recensioni false: ecco come riconoscerle.

Ci sono dei particolari indicatori che ti consentono di stabilire se una recensione sia falsa o meno.

Ecco di seguito i principali:

  • L’identità del recensore: chi ha lasciato il feeback possiede un’immagine del profilo preimpostata (per esempio un paesaggio, un fiore, foto di animali che si trovano comunemente sul web), si è iscritto alla piattaforma qualche minuto prima di lasciare la recensione oppure ne ha pubblicato tantissime in breve tempo? Beh allora potrebbe essere un recensore pagato per farlo.

Sai che su eShoppingAdvisor.com puoi fare carriera come recensore (e renderti sempre più affidabile agli occhi di chi legge i tuoi feedback)? Leggi il seguente articolo a riguardo: “Con le recensioni per lo shopping si fa carriera” ed iscriviti per diventare uno dei recensori di punta della nostra piattaforma!

  • Le immagini: le foto del prodotto valutato sono fin troppo professionali? Sappi che il recensore potrebbe averle ricevute direttamente dal venditore.
  • Il tono di voce del recensore: se eccessivamente entusiasta, inizia pure a sospettare.
  • Il gergo: troppo tecnico e sofisticato? Potrebbe essere un'avvisaglia di una recensione falsa.
  • I particolari: il testo presenta particolari minuziosi, magari corredati di foto esplicative? Ecco, qualcuno potrebbe aver pagato il recensore per farlo.
  • Valutazione discordante rispetto alla media: potrebbe essere sintomo di un’eccezione oppure di una recensione falsa.
  • Frasi prive di senso o valutazioni completamente fuori luogo: se hai letto il nostro articolo sulle recensioni verificate sai cosa intendiamo!

Recensioni false: ecco dove puoi trovarle

Purtroppo quella delle recensioni sotto compenso è attualmente una pratica comunissima. Così comune che, come puoi vedere nell'immagine sottostante, esistono dei veri e propri annunci sui siti di offerte di lavoro.

tripadvisor recensioni a pagamento false

Nonostante l’impegno di siti come Amazon e Tripadvisor nonché dei social network come Facebook, non è raro trovarvi delle recensioni false.

Ecco di seguito qualche esempio.

Recensioni false Amazon

Evidentemente i proiettori su Amazon attirano una grande schiera di recensori fasulli.

recensioni amazon false

Recensioni false su Tripadvisor

Probabilmente questa recensione lasciata su Tripadvisor non è molto veritiera:

recensioni false su tripadvisor

Recensioni false Facebook

In questo caso l’amministratore di una pagina su Facebook propone delle recensioni false di massa per danneggiare la reputazione di un ristorante.

recensioni false facebook

Conclusioni

Le pagine truffa nonché le recensioni false pagate dal venditore o dai suoi concorrenti sono assolutamente dannose.

Ora per evitarle puoi seguire i nostri consigli, ma tieni a mente soprattutto il primo ed affidati ad eShoppingAdvisor.com!

Nella nostra piattaforma sono presenti esclusivamente recensioni verificate e certificate, sottoposte dunque ad accurati controlli da parte del nostro Team.

Iscriviti anche tu gratuitamente: valutando gli ecommerce puoi aiutare i futuri acquienti e diventare un recensore di primo livello.

Guarda il nostro video per scoprire tutti i vantaggi della registrazione:

 

 

0 commenti

Per poter inserire un commento devi essere registrato.   |   Effettua il login utente o eshop oppure registrati come utente o come eshop