Testimonianze dei clienti eShoppingAdvisor: Come Sara Girardi ha digitalizzato l’attenzione al cliente e alla salute su tre e-commerce d’eccellenza: Zendiet, MercatoEasy e Convie

La storia di Zendiet, MercatoEasy e Convie racconta lo sforzo di un team italiano innovativo e di successo che, attraverso tre e-commerce, supporta giorno dopo giorno i commercianti e i consumatori italiani.

Ne abbiamo parlato con Sara Girardi, e-commerce manager de tre e-commerce italiani di successo, che ha voluto condividere la sua esperienza come cliente eShoppingAdvisor  con utilissimi consigli “da e-commerce a e-commerce”!

Sara, ci puoi dare qualche consiglio per gli e-commerce che ci leggono?

Studiate sempre i dati: dal social media management alle recensioni critiche. Ogni mese ritocchiamo qualcosa studiando i dati, per cercare di comprendere cosa piace ai nostri clienti e cosa no, è uno studio continuo e non ci si ferma mai, perché oggi il mondo del web non è veloce, è di più.”

La gestione dei tre e-commerce di Sara è impeccabile: le abbiamo perciò chiesto il suo punto di partenza e cosa fa la differenza in termini di successo.

Io sono esperta in nutrizione ma capisco tutto (purtroppo!). Penso che un imprenditore debba conoscere tutti i ruoli in azienda e non aver paura di dare una mano e tamponare eventuali mancanze del team. Un’infarinatura generale ti dà modo di navigare discretamente in un ambito complesso e salvarti dai megapreventivi di chi promette successo smisurato senza alcuna base.”

In che modo i servizi di eShoppingAdvisor utilizzati quotidianamente stanno aiutando la vostra crescita?

Il servizio è molto chiaro, i passaggi sono trasparenti e il rilascio delle recensioni è immediato. Quando chiediamo ai nostri clienti una recensione lo chiariamo: puoi rilasciarci una recensione veloce? Perché è così: 5 click e hai descritto alla perfezione un servizio, l’experience è bella e lineare!
Menzione speciale per l’assistenza clienti: siete fantastici, ogni volta che vi chiamo in tre secondi è fatta, bravi voi!

Lo dico col cuore, altrimenti non avrei iscritto ben tre e-commerce su eShoppingAdvisor.

Qual’è la connessione tra i tre e-commerce, tutti votati al benessere e alla sana alimentazione?

La risposta mostra un progetto imprenditoriale lucido, retto da una forte vision:
“Con Zendiet accompagniamo il cliente nella rieducazione alimentare, iniziamo dalla mamma e poi convertiamo al nuovo regime figli e marito. Virtualmente svuotiamo la dispensa del cliente consigliando cosa va bene e cosa no: da questa idea nasce Mercato Easy, per stare bene partendo dalla spesa, e quindi Convie, per chi non vuole rinunciare al benessere in pausa pranzo o quando non ha voglia di mettersi ai fornelli!”

Impatto sociale a portata di e-commerce: una strategia sostenibile

Il filo comune che unisce i tre e-commerce gestiti da Sara è semplice ma non scontato: attenzione alla salute. Sara, esperta in alimentazione e benessere, è l’e-commerce manager di tre delle maggiori realtà innovative piemontesi degli ultimi anni.

È comune pensare che gli e-commerce e l’intero settore del commercio digitale possa rappresentare un problema per il retail fisico e i piccoli commercianti che costituiscono l’ossatura commerciale del nostro paese.

Il lockdown dovuto alla pandemia da COVID-19 ha dimostrato il contrario e la digitalizzazione è diventata in pochi mesi non solo una sfida ma un trampolino di lancio.

La storia ha inizio da Zendiet, un metodo di rieducazione alimentare su misura e guidato e calibrato da professionisti ed esperti in nutrizione: un’alimentazione corretta e sana che preferisce il benessere alle diete.

Sono partita tre anni fa con Zendiet, ho iniziato da sola nella mia cameretta, testando diverse piattaforme. Più vai avanti e più devi rendere il tuo business professionale per affrontare un mercato che a oggi è molto preparato, è per questo che abbiamo iniziato a collaborare con professionisti.
Zendiet ha un grande impatto sociale dal punto di vista della salute: siamo un team di esperti, nutrizionisti, ginecologi e tanto altro. Un team completo che affianca sia la donna che l’uomo nella fase di rieducazione alimentare. Il nostro slogan è “liberati dalle diete”: siamo tutti rovinati da mille diete che spopolano per il web, senza che nessuno riesca a capire cosa fa bene e cosa fa male. ”

 

Qual è l’aspetto innovativo di Zendiet rispetto a tanti programmi dimagranti?

Non usiamo un protocollo standard, ma ascoltiamo il paziente e ogni settimana facciamo una tabella di rieducazione alimentare dove facciamo mangiare al paziente di tutto, così da aiutarlo a capire se stesso e capire cosa è meglio mangiare. Siamo tutti diversi. Abbiamo liberato dalle diete più di 2500 pazienti che oggi non hanno più bisogno di mettersi a dieta, dando anche sostegno al sistema sanitario.”

 

Parliamo di Convie, il secondo e-commerce di Sara e primo ristorante healthy food guidato da un team di nutrizionisti. Il modello è semplice: una bowl Convie è un piatto completo di carboidrati, proteine e grassi, così da assicurare la sazietà, il gusto ed evitare di appesantirsi. Il suo punto di forza?

Convie è stato un progetto ambizioso, un esperimento su Torino. Quando il lockdown ha richiesto ai ristoranti di attrezzarsi e digitalizzarsi, noi avevamo già tutto pronto. Da almeno un anno i nostri clienti ordinavano sull’e-commerce e ritiravano il pasto in store, oppure direttamente in store utilizzavano i nostri iPad per ordinare, così da alleggerire i camerieri e il lavoro in sala. È un servizio che si trova esattamente a metà tra Zendiet e MercatoEasy.”

 

MercatoEasy è stato, a fianco di eShoppingAdvisor, tra le realtà italiane più promettenti durante il lockdown nel dare supporto al Paese e soprattutto ai piccoli commercianti. Anche in questo caso, la parola chiave è sostenibilità: parliamo di una piattaforma che dà visibilità al mercato rionale di Porta Palazzo a Torino, il mercato più grande e più vecchio all’aperto in Europa.

La nostra missione è partita dai piccoli e grandi fornitori del mercato, le bancarelle di Porta Palazzo, per dar loro visibilità e farli conoscere anche oltre Torino. Oggi, grazie al nostro servizio di delivery, Milano mangia quanto prodotto a Torino. Durante il lockdown siamo stati di supporto ai mercanti che, operando nel Fresco, avevano la fretta di vendere il prodotto per evitare di sprecarlo e non interrompere la catena del freddo. Oggi i mercanti ci ringraziano perché siamo riusciti a mantenere il loro fatturato, se non a triplicarlo!”

Guarda ora la video-diretta “E-commerce che fanno la differenza” e continua a leggere questo articolo.

 

In conclusione

Quando imprenditori come Sara decidono di approcciarsi al mercato online è importante trarre il meglio dai propri stessi clienti, ascoltandoli per avere a disposizione dati spontaneamente offerti e utili a migliorare il proprio business.

Inizia subito a raccogliere recensioni e crea la tua reputazione online ottenendo visibilità per emergere sul web.
Se vuoi far parte anche tu del TripadAdvisor degli e-commerce clicca su Iscriviti ora, ti aspettiamo online!

Se sei già iscritto su business.eShoppingAdvisor.com clicca qui per scoprire i piani avanzati, oppure fissa subito un appuntamento telefonico gratuito per parlare con noi del tuo e-commerce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!