Parlano di noi

Rassegne

L'UNIONE SARDA

Un voto sugli acquisti online: due sardi hanno creato eShoppingAdvisor

Il nome evoca il famoso portale che con le recensioni sulle esperienze turistiche (hotel, ristoranti, spiagge) ha fatto fortuna nel mondo. Si chiama eShoppingAdvisor ed è la prima piattaforma in Italia che consente di recensire gli acquisti fatti online e valutare i negozi più affidabili secondo criteri che tengono conto di prezzi, sistemi di pagamento, rapidità di consegna.

L’INTUIZIONE – L’idea è di due imprenditori cagliaritani, Andrea Carboni (da 15 anni a Roma) e Andrea Ghiani che, partendo dal fatto che in Italia sono presenti circa 40.000 negozi online e nel 2016 sono stati venduti oltre 110 milioni di beni, hanno dato vita a una piattaforma che si basa su un “vecchio” sistema: il passaparola tra clienti.

COME FUNZIONA – Sul portale (www.eshoppingadvisor.com) sono presenti già 1.600 negozi online: ogni utente che farà un acquisto su uno di quei negozi (ma non solo) potrà raccontare la propria esperienza e lasciare così un feedback che sarà a disposizione degli altri utenti nel momento in cui cercano informazioni prima di fare un acquisto. “La novità è legata al fatto che la vetrina dove si possono scrivere le recensioni è esterna ai siti web dei negozi e questo garantisce la massima trasparenza nella gestione dei commenti e delle valutazioni”, spiega Carboni. Chi effettua un acquisto online potrà scrivere una recensione anche se il negozio non è registrato nella piattaforma: sarà poi eShoppingAdvisor a contattare il negozio offrendogli il servizio di registrazione gratuita.

VANTAGGI PER TUTTI – L’utilizzo della piattaforma è vantaggioso non solo per i consumatori, che possono contare su una bussola con la quale orientarsi per gli acquisti, ma “evidentemente anche per i negozi online che aderiscono”, continua Andrea Carboni.

LA PRIMA NEL MONDO – eShoppingAdvisor è unica nel mondo: “Gli attuali servizi di recensioni certificate prevedono che queste siano integrate nei siti di e-commerce. Noi, invece, dal momento che la piattaforma è esterna ai negozi stessi, garantiamo recensioni di persone che hanno realmente effettuato l’acquisto”.

04/10/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *