Come diventare un recensore autorevole sul web

Metterci la faccia e i dettagli, scrivere spesso e collezionare visualizzazioni. In poche parole, essere autorevole. È questo l’identikit del recensore qualificato tracciato da eShoppingAdvisor.com.

Ecco quali sono le regole base per distinguersi positivamente in veste di compratori nel mondo ecommerce

  • Presenza di un’immagine e di un nome nel proprio profilo: È indubbio infatti che le recensioni scritte da chi ci mette la faccia assumano maggiore rilevanza e risultino più attendibili. Non c’è paragone tra una recensione firmata da un anonimo “Paperino73” con un avatar di default e un’altra scritta da “Paolo”, con l’immagine del proprio viso al posto di un’ anonima sagoma.
  •  Occhio a tempo, luogo e motivazioni: In fondo si tratta dell’ABC della buona comunicazione, e non c’è bisogno di essere un esperto per conoscere certe regole di base. La recensione é di certo qualificata se nel testo presenta una serie di dettagli quali la data di acquisto e la descrizione del bene/servizio comprato, oltre alle specifiche motivazioni della recensione, sia essa entusiasta o negativa. In questo caso, la percezione di affidabilità del recensore e della sua opinione sarà ancora più elevata. Al contrario, le recensioni pilotate (spesso del tutto fake, nel bene o nel male), sono brevi, poco circostanziate e si somigliano un po’ tutte.
  • Innalzare il numero delle recensioni scritte: Essere abituati a scrivere molte recensioni mettendoci la faccia, è sinonimo di sicurezza, trasparenza e interesse per un equo scambio di notizie utili su siti e relativi servizi offerti. Far parte di una community attiva significa assumersi anche dei piccoli, ma appassionanti compiti di scrittura.
  • Ottenere visualizzazioni: Certamente una recensione ben scritta con dovizia di dettagli può coinvolgere più lettori di una recensione superficiale, e registrerà un numero maggiore di visualizzazioni. Anche questo parametro misura la credibilità del recensore e l’attendibilità delle recensioni scritte da quest’ultimo.
  • Recensioni certificate: Poter dimostrare di aver effettuato realmente un acquisto su un ecommerce prima di scrivere la relativa recensione, è uno dei parametri a cui l’utente internet più attento presta la massima attenzione. A quel punto, non ci saranno più dubbi sull’autenticità della recensione stessa.

Per questo motivo su eShoppingAdvisor le recensioni che provengono da un invito postvendita dell’eshop recano il bollino di recensione certificata.

Per aiutare inoltre gli utenti a individuare con un colpo d’occhio i recensori più affidabili, credibili e autorevoli, eShoppingAdvisor.com ha lanciato la carriera del recensore, un percorso riconosciuto sul web che ne misura la maturità e l’attendibilità delle recensioni scritte sul portale.

Scrivi adesso la tua prossima recensione. Diventa anche tu parte attiva della nostra community! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!