Natale, 6 regole per acquisti sicuri on line

Secondo l’ultima ricerca di Coldiretti, gli italiani torneranno a spendere per i regali del Natale 2017 scegliendo tra libri, cioccolatini, vestiti, cosmetici, denaro e prodotti alimentari. E per evitare lo stress da shopping moltissimi punteranno sugli acquisti on line.

L’Italia quest’anno – sottolinea la Coldiretti – si classifica al terzo posto tra i Paesi Europei dove si spende di più per il Natale, preceduta solo da Spagna con 632 euro e Gran Bretagna con 614 euro. La spesa media per le festività di fine anno in Italia – precisa la Coldiretti – risulta superiore del 19% rispetto i 445 euro della media in Europa dove in fondo alla classifica c’è la Polonia con 258 euro a famiglia.

Anche noi di eShoppingAdvisor vogliamo fare la nostra parte segnalandoti sei semplici regole per comprare in tutta sicurezza sul web e senza inutili stress:

1) Stabilire un budget e fare una lista: Sembra l’uovo di Colombo e forse lo è davvero, ma se si vuole fare sul serio la lista dei regali è la prima cosa da preparare, suddividendo i potenziali acquisti per importanza e categoria. Segniamo dunque all’inizio le persone più care, aggiungiamo poi gli amici e gli eventuali regali “di rappresentanza”, inclusi quelli aziendali. Abbiniamo ad ogni nominativo un’idea e raggruppiamo i regali in macrostrutture (Es: profumi, prodotti bio, abbigliamento, casa, libri ecc).

2) Puntare sui siti di ecommerce recensiti: vai su eShoppingAdvisor.com, cerca alla voce “categorie le sezioni che ti interessano e leggi le recensioni e valutazioni dei relativi eshop rilasciate dagli utenti; puoi anche decidere di scegliere che vengano visualizzati per primi gli eshop con la media di valutazione più alta (il valore che corrisponde all’eccellenza è 5). Poi fai la tua scelta.

3) Controlla che il reso sia consentito subito dopo le Festività: ormai moltissimi siti di ecommerce concedono ben 30 giorni per l’eventuale reso del prodotto acquistato ma è bene verificare che sia davvero così in vista di un eventuale cambio di taglia o di colore, visto che l’oggetto è un regalo destinato ad altre persone. Alcuni siti trasformano i 15 giorni di tempo prima di effettuare il reso in 30 giorni, proprio in occasione del Natale.

4) Risparmia sulla spedizione: è possibile risparmiare sulle spese di spedizione e qualche volta persino azzerarle se ti concentri su acquisti in un unico ordine. Ecco perché avere ben chiaro cosa si vuole acquistare sin dall’inizio è importante. Vi raccomandiamo anche di non ordinare due giorni prima!

5) Controllare che dietro il sito prescelto ci sia un vero negozio: molte, troppe truffe digitali sono rese possibili dall’ingenuità del compratore. La regola numero uno per evitare sgradite sorprese è controllare che ci sia Partiva IVA, un numero di telefono fisso, un indirizzo fisico e ulteriori datigli  per contattare l’azienda.

6) Se acquistate da smartphone scegliete le app: non solo sarà più semplice comprare i vostri regali ma eviterete il reindirizzamento verso altri indirizzi truffa che qualche sito poco onesto (ormai una bassa percentuale in verità) si ostina a mantenere sul web.

Siete pronti a fare i vostri acquisti? Vi sono piaciuti i nostri consigli? Se ne avete altri scriveteli sui commenti.

Nel frattempo registratevi su eShoppingAdvisor.com È gratis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto sul blog eShoppingAdvisor!