Come ottimizzare la tua newsletter: 4 errori da evitare

Si chiama email marketing e consiste nell’inviare messaggi promozionali o di invito all’acquisto, direttamente nelle caselle mail di clienti o di persone che potrebbero diventarlo. A prima vista potrebbe apparire una pratica semplice da gestire nei contenuti e tutto sommato facile da organizzare. Ma non è così. Sottovalutare le caratteristiche che trasformano una newsletter in un vero strumento di marketing, significherebbe sprecare il tuo tempo e i tuoi soldi.

5 step per avviare la newsletter aziendale

Le newsletter aziendali sono tornate, e non si tratta di una moda passeggera, soprattutto per chi punta sull’ecommerce. Pensa un attimo ai vantaggi più immediati: se ben fatta, arriva direttamente sulla mail (e dunque sul cellulare, sul tablet, sul pc) del tuo cliente. È uno strumento prezioso per veicolare di tutto: dall’ultima campagna promozionale alla filosofia aziendale, dalle info utili alle recensioni degli acquirenti, senza contare la possibilità di veicolare i sondaggi, i link al blog e ai bottoni social. Inizia adesso!